ore:  10:55 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti dalle ore 22.00 di Giovedì 15 Ottobre alle ore 10.00 di Venerdì 16 Ottobre 2020

ore:  12:40 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore dalle ore 18.00 di Mercoledì 14 Ottobre alle ore 13.00 di Giovedì 15 Ottobre 2020

ore:  14:14 | Esteso a domani allerta meteo di codice ‘giallo’. Attesi anche forti venti nell’area fiorentina

ore:  13:40 | allerta colore giallo per rischio idrogeologicoidraulico- temporali forti -mareggiate e vento a partire dalle ore 20.00 Martedì, 06 Ottobre alle ore 12.00 Mercoledì, 07 Ottobre 2020

ore:  14:05 | ALLERTA ARANCIONE DALLE 18 D OGGI ALLE 6 DI DOMATTINA LUNEDI 5 OTTOBRE

martedì, 1 marzo, 2016

http://www.antenna3.tv/2016/03/01/variante-di-gassano-entro-la-fine-dellanno-sara-completata-lavori-ultimati-grazie-al-finanziamento-di-oltre-un-milione-della-regione-toscana/

Mediavideo Antenna3

Variante di Gassano: entro la fine dell’anno sarà completata Lavori ultimati grazie al finanziamento di oltre un milione della Regione Toscana

di  Redazione web

La variante di Gassano, nel comune di Fivizzano, sarà ultimata entro la fine del 2016: la chiusura dei lavori sarà possibile grazie all’ulteriore ultimo finanziamento di 1 milione e 64 mila euro messo a disposizione da parte della Regione Toscana. Nel complesso l’intera opera, una volta terminata, sarà costata circa 21 milioni di euro, con un cofinanziamento della Provincia di Massa-Carrara di 3 milioni e 200 mila euro.

Piena soddisfazione per questa notizia è stata espressa dal presidente della Provincia, Narciso Buffoni, e dal sindaco di Fivizzano, Paolo Grassi per “un intervento che permetterà di dare una risposta definitiva alle attese di quella parte di Lunigiana, risolvendo e snellendo il traffico in un’importante tratto dell’arteria, la 445, che collega l’entroterra apuano alla Garfagnana”.

“Un particolare ringraziamento – ha aggiunto il sindaco Grassi – va alla Regione Toscana che con questo ulteriore finanziamento, senza il quale non sarebbe stato possibile ultimare i lavori, dimostra una particolare vicinanza al nostro territorio”.

Ma vediamo quali sono gli interventi che ancora restano da fare: in primo luogo l’innesto con la SR 445 a Gragnola comprensivo delle rampe per lo svincolo sulla vecchia strada. Dovrà poi essere asfaltato tutto il tratto e lo svincolo in prossimità della cartiera. Restano infine da fare alcune rifiniture alla galleria, compreso l’impianto di illuminazione, il posizionamento delle barriere in alcuni tratti, già ultimato invece sui viadotti, ed infine la segnaletica.

 

Nel frattempo si stanno già predisponendo le procedure per i collaudi statici dei ponti e per quello della galleria. È già in fase di chiusura, essendo già state fatte le prove di carico, il collaudo relativo al sottopaso ferroviario.

 

 

ore: 20:24 | 

comments powered by Disqus