ore:  10:55 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti dalle ore 22.00 di Giovedì 15 Ottobre alle ore 10.00 di Venerdì 16 Ottobre 2020

ore:  12:40 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore dalle ore 18.00 di Mercoledì 14 Ottobre alle ore 13.00 di Giovedì 15 Ottobre 2020

ore:  14:14 | Esteso a domani allerta meteo di codice ‘giallo’. Attesi anche forti venti nell’area fiorentina

ore:  13:40 | allerta colore giallo per rischio idrogeologicoidraulico- temporali forti -mareggiate e vento a partire dalle ore 20.00 Martedì, 06 Ottobre alle ore 12.00 Mercoledì, 07 Ottobre 2020

ore:  14:05 | ALLERTA ARANCIONE DALLE 18 D OGGI ALLE 6 DI DOMATTINA LUNEDI 5 OTTOBRE

martedì, 23 febbraio, 2016

http://www.antenna3.tv/2016/02/23/istituto-toniolo-massa-proseguono-i-lavori-di-messa-in-sicurezza-interventi-sulle-pensiline-e-facciata-ultimata-diagnostica-sui-controsoffitti/

Mediavideo Antenna3

Istituto Toniolo Massa: proseguono i lavori di messa in sicurezza Interventi sulle pensiline e facciata, ultimata diagnostica sui controsoffitti

di  Redazione web

Proseguono i lavori di messa in sicurezza delle pensiline e delle due porzioni di facciata dell’Istituto Toniolo di Massa. In fase di ultimazione quella lato monti, è stato allestito il ponteggio per quella ad angolo lato mare, che comprende anche la facciata superiore la pensilona. Un intervento affrontato dalla provincia con fondi propri e che al termine avrà un costo complessivo di circa 48 mila euro.

Nel frattempo si sono chiuse le operazioni di diagnostica relativamente ai soffitti di tutto l’istituto, per u costo complessivo di 10 mila 600 euro. Sono adesso disponibili i risultati sulla base dei quali si è deciso di chiudere alcuni locali: l’aula magna, due classi, alcuni servizi igienici e gli ex locali amministrativi, questi ultimi attualmente inutilizzati. Sulla questione si è svolto un incontro a Palazzo Ducale in cui sono state evidenziati i risultati e gli interventi posti in essere in urgenza e quelli da mettere in cantiere. La decisione, allo stato attuale, comunque, non ha comportato e non comporta problematiche alla attività didattica.

Per quanto riguarda le operazioni primarie è stato fatto un intervento di rimozione delle porzioni di soffitto che la rilevazione diagnostica aveva rilevato come intervento urgente.

E’ previsto  un primo intervento di esecuzione di controsoffitto antisfondellamento per il recupero dei locali attualmente inagibili e delle zone prioritarie. L’intervento globale di messa in sicurezza dei soffitti ammonta a 78.000 euro.

ore: 13:09 | 

comments powered by Disqus