ore:  12:57 | Vento, codice giallo in Toscana fino a domani 26 febbraio

ore:  13:23 | Codice giallo per ghiaccio e neve fino a martedì 11 gennaio

ore:  16:34 | Allerta meteo, lunedì 10 gennaio codice giallo per neve e vento

ore:  13:45 | AGGIORNAMENTO – allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, attualmente in corso fino alle ore 22:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  12:48 | Allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, a partire dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

giovedì, 18 febbraio, 2016

http://www.antenna3.tv/2016/02/18/il-parlamento-degli-studenti-arriva-anche-in-lunigiana/

Mediavideo Antenna3

Il Parlamento degli Studenti arriva anche in Lunigiana

di  Redazione web

Non solo nelle principali città della Regione, ma il Parlamento degli Studenti fa tappa anche nei paesi più piccoli e lontani della Toscana con l’obiettivo di raggiungere davvero tutti gli studenti del territorio. Per questo, il Teatro “La Rosa” di Pontremoli ha ospitato il Consiglio Provinciale degli Studenti di Massa Carrara, iniziativa innovativa promossa dal Parlamento per lavorare insieme a tutte le rappresentanze studentesche.

“Ringrazio voi studenti per la grande partecipazione e mi fa molto piacere sentire giovani coinvolti attivamente sul tema dell’edilizia scolastica. Ragazzi metteteci amore e impegno in queste attività perché è del vostro futuro che state parlando”. Con queste le parole l’Assessore alle Politiche Giovanili del Comune di Pontremoli Clara Cavellini ha salutato gli studenti provenienti dagli Istituti del territorio provinciale riuniti nel Teatro.

Costanza Antoniotti, studentessa parlamentare per la Provincia di Massa Carrara si è rivolta agli studenti invitandoli a collaborare attivamente in particolare sul tema dell’edilizia scolastica: “Dobbiamo lavorare tutti insieme per conoscere le situazioni e le storie di ogni Istituto per poter trovare, insieme alle altre Istituzioni, soluzioni concrete per i problemi”. Costanza ha poi illustrato, insieme agli studenti parlamentari e grandi elettori della Provincia, i progetti e i lavori svolti dal Parlamento introducendo successivamente l’acceso e vivace dibattito con i rappresentanti di ogni Istituto Superiore, al fine di unire il lavoro e le energie di tutti gli organi rappresentanza studentesca a livello provinciale.

ore: 20:14 | 

comments powered by Disqus