ore:  11:45 | Maltempo, codice giallo per temporali e rischio idrogeologico per tutta la regione

ore:  10:55 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti dalle ore 22.00 di Giovedì 15 Ottobre alle ore 10.00 di Venerdì 16 Ottobre 2020

ore:  12:40 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore dalle ore 18.00 di Mercoledì 14 Ottobre alle ore 13.00 di Giovedì 15 Ottobre 2020

ore:  14:14 | Esteso a domani allerta meteo di codice ‘giallo’. Attesi anche forti venti nell’area fiorentina

ore:  13:40 | allerta colore giallo per rischio idrogeologicoidraulico- temporali forti -mareggiate e vento a partire dalle ore 20.00 Martedì, 06 Ottobre alle ore 12.00 Mercoledì, 07 Ottobre 2020

venerdì, 26 giugno, 2015

http://www.antenna3.tv/2015/06/26/36-ore-decisive-per-la-giunta-ore-di-fuoco-per-la-politica-carrarese-il-sindaco-angelo-zubbani-vuole-chiudere-la-crisi-di-giunta-entro-martedi-mattina-altrimenti-si-dimettera/

Mediavideo Antenna3

36 ORE DECISIVE PER LA GIUNTA ORE DI FUOCO PER LA POLITICA CARRARESE. IL SINDACO ANGELO ZUBBANI VUOLE CHIUDERE LA CRISI DI GIUNTA ENTRO MARTEDì MATTINA, ALTRIMENTI SI DIMETTERA’

di  Redazione web

zubbani consiglio comunale36 ore di incontri, telefonate e trattative per trovare due nuovi nomi da inserire nella giunta carrarese e consentire così la sopravvivenza dell’amministrazione di Angelo Zubbani. La politica carrarese ha davanti un week end frenetico e un lunedì di fuoco. Il tempo a disposizione non è molto perché, come ha lasciato chiaramente intendere il sindaco di Carrara ieri, a margine dell’udienza sulle tariffe del marmo, la crisi di giunta dovrà essere chiusa entro martedì, quando alle 9 di mattina è stato convocato il consiglio comunale. Questo significa che o la maggioranza troverà un accordo entro lunedì oppure c’è il concreto rischio che il primo cittadino si dimetta. Gli assessori da sostituire, com’è noto sono due, le deleghe da riassegnare sono tante e importanti, a iniziare da quelle al Marmo e all’Urbanistica: la sensazione è che contestualmente alle new entry, Zubbani potrebbe optare per un rimpasto, riassegnando i ruoli anche tra i sopravvissuti della sua giunta. Determinanti, in queste 36 ore, saranno le indicazioni che arriveranno da Carrara Futura, chiamata a proporre dei nomi per l’assessorato alle Attività Produttive lasciato vacante da Fabio Traversi e soprattutto dal Pd. Dopo l’addio di Andrea Vannucci, Via Groppini deve indicare il nome – o meglio una serie di nomi – per la poltrona di vicesindaco, a cui finora erano collegate le deleghe a marmo, urbanistica e protezione civile. Un compito già di per sé non semplice, e ulteriormente complicato dalle divisioni interne al partito: i renziani sono accusati di tergiversare e di non riuscire a trovare un candidato all’altezza del ruolo, mentre la “vecchia guardia”, guidata dal segretario Pier Paolo Delia è sospettata di tramare nell’ombra, per ostacolare l’avanzata di Bugliani e compagni. Per sapere se e come il Pd riuscirà a ricomporsi bisognerà aspettare probabilmente lunedì, ultimo giorno utile per le trattative.

ore: 19:52 | 

comments powered by Disqus