ore:  13:33 | Emessa allerta ARANCIONE pr domani domenica dalle 6 alle 15

ore:  13:04 | BERGIOLA MAGGIORE – divieto di utilizzo dell’acqua per il consumo umano fino al ripristino dei parametri.

ore:  18:15 | Domani scuole chiuse in tutti i comuni della Lunigiana a causa dell’allerta arancione

ore:  13:24 | Allerta codice Arancio per Temporali Forti e Rischio Idrogeologico dalle ore 7 alle ore 23.59 di Giovedì 16 settembre 2021, preceduto da allerta codice giallo dalle ore 00 alle ore 7 di Giovedì 16 sttembre 2021.

ore:  14:44 | Mareggiate e vento, codice giallo su costa centro-nord e appennino orientale fino alle 24 di giovedì 5 agosto

martedì, 28 ottobre, 2014

http://www.antenna3.tv/2014/10/28/artigiano-risponde-a-dino-sodini-presidente-camera-commercio/

Mediavideo Antenna3

Artigiano risponde a Dino Sodini Presidente Camera Commercio

di  Redazione web

parcheggi marina di massasono un   artigiano che  opera  da  diversi anni a Marina di massa in Via  Colombo e seguo con attenzione le  vicende  economiche  e  sociali della nostra città e della nostra provincia.

Mi rendo anche  disponibile offrendo la mia collaborazione ad organizzazioni presenti sul territorio come il centro commerciale naturale di marina di massa di cui sono vicepresidente e della neonata confimprese  massa  carrara e versilia di cui sono membro della giunta esecutiva.

La mia attività è quella  di parrucchiere e ho un osservatorio privilegiato dal quale traggo spesso spunti per  riflessioni e osservazioni sulla realtà non certo esaltante  delle  attività commerciali e turistiche di marina di massa e comunque a tutto tondo della mancanza di un comparto turistico vero e proprio dovuto, credo in gran parte alla mancanza di una  scelta politica di fondo e,  anche  dalle pecche di alcuni operatori che poco si aggiornano e poco sanno stare su mercato.

La situazione  che  abbiamo davanti è sotto gli occhi di tutti cercando di compiere un ulteriore sforzo affinché si cominci a girare pagina impostando un nuovo e articolato percorso teso a qualificare i nostri   settori.

Tutti e dico tutti dovremmo  tirare in  quella direzione, quello che  dispiace e profondamente amareggia e  che  non accade così,  mi duole  evidenziare con molto rammarico e anche  con molto rancore le recenti dichiarazioni del presidente  della Camera  di Commercio   di Massa  Carrara signor  Dino Sodini in merito alla presentazione della  semestrale sul rapporto economia avvenuta alla presenza  dei  rappresentanti delle categoria lo scorso sabato presso la sede dell’isr   azienda  di riferimento della  camera stessa.

Il presidente   Sodini    forse  particolarmente  “avvilito”  per i dati  non certo confortanti  di tutti i settori  turismo compreso che  registra  un  meno 15%  rispetto all’anno precedente affermava  che  “…non scieglierebbe  mai  come  meta turistica  delle sua  vacanze marina di massa”     capisco  lo stato  d’animo  e  l’amarezza  con cui il presidente ha  enunciato tale  paradigma ma  non ne posso  nella  maniera più assoluta condividerne i contenuti.

Quello che  dispiace ancora  di più  che  tale  frase sia stata detta da un imprenditore  che  è allo stesso tempo  un istituzione, un istituzione importante    come l’ente  camerale.

Sodini,  come  imprenditore, sa bene  le  difficoltà , le  problematiche, e  il difficile confronto con la politica circa le  mancate scelte  che  tardano su questo territorio da oltre trenta  anni. Come   può  lasciarsi andare ad affermazioni così  pesanti che  offendono  anche  lui stesso in quanto operatore che  insieme agli altri operatori   credono nel proprio lavoro, e    combattono da anni una  battaglia  senza  fine  contro i mulini a vento contro un muro di gomma della politica  che  continua  a non decidere.

Caro presidente  Sodini, mi consenta non mi sento più rappresentato da lei  e con me  questo pensiero è condiviso  da molti operatori  che  ho incontrato in questi giorni.

Faccia un passo indietro ed esterni pubblicamente  quello che  realmente voleva dire.

Questo per onestà delle  cose per onesta del mio e del suo lavoro per onesta che  dobbiamo ai miei ed ai  suoi dipendenti per onestà  dei rapporti aziendali  e di tutte  le  attivitò   che  lei tutela e  di un sistema  che  dobbiamo supportare e  non affossare con  affermazioni,  mi consenta  ancora una volta “esilaranti” come  le  sue. Resto comunque  a  disposizione  per meglio chiarire  anche pubblicamente  e difronte agli organismi d’infomazione e  sopratutto difronte ai miei ed  ai nostri colleghi questa mie  osservazioni

Questo le dovevo

Gianni  Gandolfi

Vice  Presidente  c.c.n   Marina di Massa

Consigliere  (giunta  esecutiva)  Confimprese  Massa Carrara  e  Versilia

ore: 16:35 | 

comments powered by Disqus