ore:  13:23 | Codice giallo per ghiaccio e neve fino a martedì 11 gennaio

ore:  16:34 | Allerta meteo, lunedì 10 gennaio codice giallo per neve e vento

ore:  13:45 | AGGIORNAMENTO – allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, attualmente in corso fino alle ore 22:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  12:48 | Allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, a partire dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  15:21 | Codice giallo per rischio idraulico anche il 26 dicembre su tutta la Toscana

martedì, 30 novembre, 2021

https://www.antenna3.tv/2021/11/30/consegnato-defibrillatore-dal-consorzio-balneari-al-comune-di-massa/

Mediavideo Antenna3

Consegnato Defibrillatore dal consorzio Balneari al Comune di Massa

di  Rossella Barattini

Stamani a palazzo civico l’assessore allo Sport Paolo Balloni ha incontrato Itala Tenerani e Matteo Campatelli del Consorzio Balneari di Massa che hanno consegnato in comodato d’uso al Comune undici defibrillatori semiautomatici che verranno posizionati nei mesi invernali nelle palestre delle scuole comunali .

Si rinnova infatti anche quest’anno la collaborazione tra Comune e Balneari che consente di utilizzare i defibrillatori di proprietà del Consorzio e in uso d’Estate negli stabilimenti della Costa per dotare le palestre delle scuole comunali del presidio di pronto soccorso,  salvavita in caso di arresto cardiaco improvviso.

La consegna dei defibrillatori fa parte di un progetto più ampio dal titolo “Prevenzione e sicurezza” che ha lo scopo di diffondere la cultura della prevenzione sotto vari aspetti: mare, spiaggia e attività ludico-ricreative. Nato nel 2012 i balneari del Consorzio l’hanno sviluppato in accordo con l’Asl Toscana Nord e la Capitaneria di Porto allo scopo di  dotare il litorale massese di un piano di defibrillatori. In autunno, quando gli stabilimenti balneari sono chiusi, i defibrillatori vengono messi a disposizione della comunità, lasciano le spiagge, ed entrano nelle scuole e nelle palestre pubbliche cittadine  dove rimangono fino alla fine di maggio quando poi tornano a disposizione degli stabilimenti per la nuova stagione. Il Consorzio provvede anche alla cartellonista prevista dalla normativa per l’individuazione del Dae ed è  a disposizione per organizzare, su richiesta, dei corsi per la formazione di operatore di Blsd.

Coi  Balneari –  ha detto l’assessore Balloni  – si rinnova anche quest’anno  un importante collaborazione in nome della sicurezza dei nostri ragazzi e di tutti coloro che frequentano le palestre comunali. Ringrazio i balneari per la generosità con l’auspicio che queste iniziative possano svilupparsi sempre più in nome di una sinergia fra associazioni del territorio e Istituzioni che è proficua per il bene comune. Grazie quindi ai balneari che anche quest’anno facilitano la pratica dello sport nelle palestre delle scuola.”

E’ sempre una gioia poter consegnare i nostri defibrillatori al Comune – ha aggiunto la presidente del Consorzio Itala Tenerani -. Si tratta di strumenti  fondamentali per la sicurezza dei nostri ragazzi e la collaborazione con il Comune, siglata con una convenzione che rinnoviamo ogni anno dal 2017,. ci permette di offrire un servizio alla città “ .

Campatelli ha ricordato come nato e si è sviluppato negli anni il progetto “Prevenzione e Sicurezza”  voluto dai balneari allo scopo di migliorare la prevenzione e la sicurezza delle spiagge del litorale massese. I defibrillatori di proprietà del Consorzio posizionati  sul territorio comunale sono in totale 25 e  sono mappati dal 118, oggi 112, per poter essere utilizzati in caso di necessità dal personale addetto nelle operazioni di pronto soccorso

ore: 19:37 | 

comments powered by Disqus