ore:  12:57 | Vento, codice giallo in Toscana fino a domani 26 febbraio

ore:  13:23 | Codice giallo per ghiaccio e neve fino a martedì 11 gennaio

ore:  16:34 | Allerta meteo, lunedì 10 gennaio codice giallo per neve e vento

ore:  13:45 | AGGIORNAMENTO – allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, attualmente in corso fino alle ore 22:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  12:48 | Allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, a partire dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

venerdì, 20 gennaio, 2017

https://www.antenna3.tv/2017/01/20/carrara-uffici-dei-servizi-demografici-del-comune-chiusi-per-lintroduzione-del-nuovo-software/

Mediavideo Antenna3

Carrara: Uffici dei servizi demografici del Comune chiusi per l’introduzione del nuovo software

di  Redazione web

A seguito dell’introduzione del nuovo software destinato ai Servizi Demografici, mercoledì 25 gennaio sarà chiuso l’Ufficio di Stato Civile, che garantirà esclusivamente le emergenze.

L’Ufficio Anagrafe (carte di identità, certificazioni, cambi di residenza), l’Ufficio Elettorale, l’Ufficio di Stato Civile (matrimoni, polizia mortuaria, cittadinanza) sia nella sede centrale del Comune in Piazza 2 Giugno, che nelle sedi distaccate presso le delegazioni di Avenza e di Marina, rimarranno chiusi martedì 31 gennaio, giorno nel quale, esclusivamente presso la sede centrale del Comune in Piazza 2 Giugno, verranno garantite solo le emergenze.

Da mercoledì 1 a venerdì 3 febbraio le delegazioni di Avenza e di Marina saranno chiuse, mentre saranno operativi solo gli uffici ubicati presso la sede centrale di Piazza 2 Giugno.

I servizi demografici saranno dotati di un nuovo software a seguito del subentro dell’Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente, che prenderà il posto delle oltre 8.000 anagrafi dei comuni italiani, costituendo un riferimento unico per la Pubblica Amministrazione, le società partecipate e i gestori di servizi pubblici.

Verrà realizzata un’unica banca dati con le informazioni anagrafiche della popolazione residente a cui faranno riferimento non solo i Comuni, ma l’intera Pubblica amministrazione e tutti coloro che sono interessati ai dati anagrafici, in particolare i gestori di pubblici servizi.

Si tratta di una importante innovazione tecnologica destinata ad apportare un’accelerazione nei servizi erogati ai cittadini. L’Amministrazione comunale intende così proseguire il percorso di ammodernamento e aggiornamento dei propri software, finalizzato ad offrire agli utenti maggiori servizi sempre più efficienti e erogati in tempi più rapidi.

L’Amministrazione comunale si scusa, pertanto, con i cittadini per i disagi che potrebbero verificarsi.

ore: 19:44 | 

comments powered by Disqus