Paura due notti fa a Forte dei Marmi per la guida pericolosa di un commerciante di Capannori, 52 anni.

Su un Suv immatricolato nel Texas l’uomo ha eseguito numerosi testacoda sul lungomare e nel parcheggio della Capannina da dove defluiva il pubblico che aveva assistito ad uno show della soubrette Belen Rodriguez; inoltre ha causato due incidenti stradali: uno con un’autobotte dello spazzamento stradale, il cui conducente ha avuto una prognosi di sei giorni, anche perché lo avrebbe colpito alla testa per fuggire; l’altro, tamponando ad un semaforo una Fiat Punto condotta da un senegalese che lo ha inseguito mentre percorreva il viale a mare in senso contrario.

Alla fine il commerciante è stato intercettato e bloccato da una pattuglia dei carabinieri.

Il conducente è risultato con un tasso alcolemico ben oltre la soglia consentita. Quindi i militari lo hanno fermato ed arrestato.

Stamani il giudice dell’udienza di convalida lo ha scarcerato applicando però la misura dell’obbligo di firma in attesa del processo.