ore:  12:58 | Codice giallo per rischio idrogeologico-idraulico e temporali forti fino alle ore 20 di oggi domenica 21 giugno su tutto il territorio toscano

ore:  16:12 | Rete oncologica regionale, approvate le nuove Linee di indirizzo

ore:  13:18 | emessa allerta colore giallo per rischio idregeologico e temporali forti a partire dalle ore dalle ore 13.00 alle ore 18.00 di Giovedì, 11 Giugno 2020

ore:  13:30 | Emessa allerta colore Arancio per rischio idreogeologico e temporali forti a partire dalle ore 00.00 di giovedi 11 giugno alle ore 13.00 di giovedi 11 giugno 2020

ore:  15:04 | allerta di colore Giallo per rischio idreogeologico e temporali forti a partire dalle ore 13.00 Martedì, 09 Giugno alle ore 23.59 Mercoledì, 10 Giugno 2020

domenica, 1 dicembre, 2019

http://www.antenna3.tv/2019/12/01/moreno-lorenzini-eletto-segretario-regionale-del-pri-in-direzione-anche-palandrani-e-mussi/

Mediavideo Antenna3

Moreno LORENZINI eletto Segretario Regionale del PRI. In direzione anche Palandrani e Mussi. Condanna per l’aggressione al Sindaco Persiani

di  Redazione web

Il 30 novembre si è tenuto a Pisa il Congresso Regionale del Partito Repubblicano che ha svolto i suoi lavori alla presenza di un folto numero di iscritti al PRI convenuti per stabilire la linea politica e dare a Partito Repubblicano toscano la struttura organizzativa necessaria per affrontare i prossimi impegni elettorali

La Sezione Mazzini di Massa è stata presente con diversi rappresentanti e sono intervenuti nel dibattito Giorgio Raffi, segretario politico della sezione, e Claudio Palandrani.
La discussione, ampia e articolata, ha determinato in modo chiaro ed inequivocabile, come la posizione del Partito Repubblicano, coerente con la sua tradizione storica, sia quella di un Centro sinistra, aperto, inclusivo e riformista. Cardine della discussione sono state, inoltre, la posizione convintamente europeista, sempre sostenuta dal PRI, la visione laica della politica, l’urgenza dei temi connessi al lavoro, alla scuola e alla condizione giovanile, unitamente alla grande attenzione verso le preoccupanti tematiche ambientali. La ricoperta del pensiero di pensatori illuminati come Adriano Olivetti, potrà segnare un progresso significativo nell’individuazione di una soluzione avanzata per dare un riordino razionale, e organico ad un tema pressante come l’assetto dell’organizzazione territoriale dello Stato.

Il congresso ha ribadito con forza la collocazione storica del P.R.I. all’interno del Centro Sinistra riformista e si è schierato apertamente a fianco della candidatura per la presidenza regionale di Eugenio Giani.
La sezione P.R.I. di Massa ha presentato un documento articolato di proposte per il lavoro politico che il Partito si accinge a portare avanti, che è stato accolto come base per la mozione dal Congresso e per le future riflessioni e determinazioni che il PRI svilupperà ulteriormente nel prossimo imminente futuro.
L’arch. Claudio Palandrani e l’Avv. Guido Mussi sono stati eletti nella direzione regionale del P.R.I.. Inoltre, l’Avv. Mussi è entrato a far parte dell’esecutivo politico regionale mentre l’arch. Palandrani è stato chiamato a far parte della Commissione nazionale Cultura del Partito Repubblicano Italiano.
Alla carica di Segretario politico regionale è stato eletto l’Ing. Moreno Lorenzini di Carrara.

 

Con l’occasione desidera condannare l’aggressione di cui ieri è stato oggetto il sindaco Persiani. Il Partito Repubblicano ritiene inqualificabile quanto accaduto e contrario ad ogni forma di corretta opposizione politica, che deve essere sempre espressa secondo il metodo del civile confronto.

 

ore: 18:59 | 

comments powered by Disqus