ore:  10:55 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti dalle ore 22.00 di Giovedì 15 Ottobre alle ore 10.00 di Venerdì 16 Ottobre 2020

ore:  12:40 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore dalle ore 18.00 di Mercoledì 14 Ottobre alle ore 13.00 di Giovedì 15 Ottobre 2020

ore:  14:14 | Esteso a domani allerta meteo di codice ‘giallo’. Attesi anche forti venti nell’area fiorentina

ore:  13:40 | allerta colore giallo per rischio idrogeologicoidraulico- temporali forti -mareggiate e vento a partire dalle ore 20.00 Martedì, 06 Ottobre alle ore 12.00 Mercoledì, 07 Ottobre 2020

ore:  14:05 | ALLERTA ARANCIONE DALLE 18 D OGGI ALLE 6 DI DOMATTINA LUNEDI 5 OTTOBRE

lunedì, 5 settembre, 2016

http://www.antenna3.tv/2016/09/05/accompagnamento-al-lavoro-per-persone-con-disabilita-e-problematiche-di-salute-mentale-la-zona-distretto-delle-apuane-capofila-del-partenariato-operativo/

Mediavideo Antenna3

Accompagnamento al lavoro per persone con disabilità e problematiche di salute mentale, la Zona Distretto delle Apuane capofila del partenariato operativo

di  Redazione web

“Lavoro in corso…” questo il titolo che è stato scelto per il nuovo progetto che aiuterà le persone con disabilità e problematiche di salute mentale a sperimentarsi con il mondo del lavoro.Il progetto, approvato e finanziato per oltre 600mila euro, è stato elaborato e sarà realizzato in collaborazione fra l’Azienda USL, i Comuni di Carrara, Massa e Montignoso, le Istituzioni scolastiche, Aziende, Cooperative sociali, Associazioni e Enti di formazione, uniti per raggiungere l’importante obiettivo di promozione sociale e rafforzare le attività già messe in campo sul territorio. Il progetto, incluso nel Programma Operativo Regionale (POR) del Fondo sociale europeo (FSE)  2014-2020, propone azioni tese alla valorizzazione della centralità della persona disabile o con patologia di salute mentale e, nel contempo, si pone l’ambizioso obiettivo di consolidare un sistema di rete pubblico-privato di servizi per l’accompagnamento al lavoro.La logica seguita nel progetto è diversa dall’assistenzialismo e orientata allo sviluppo dell’autonomia, all’inclusione sociale, alla prevenzione di forme di emarginazione.Gli interventi proposti mirano a concretizzare un vero progetto globale di presa in carico, finalizzato al recupero, in grado di sostenere il diritto delle persone allo svolgimento di un ruolo attivo nella società, fondato su un idoneo modello organizzativo e valutativo.Almeno 87 persone saranno selezionate dai competenti servizi territoriali e almeno 62 parteciperanno agli stage che prevedono, tra l’altro, specifica formazione e attività di tutoraggio in azienda.L’attività di stage avrà una durata di 12 mesi, per un monte orario settimanale compreso tra le 18 e le 30 ore , sulla base del progetto personalizzato. Per tutti i destinatari inseriti in azienda è inoltre prevista  l’erogazione di un’indennità secondo le modalità definite dalla normativa regionale e dal progetto.L’Azienda USL Toscana nord ovest – Zona delle Apuane è capofila del progetto che individua come referente istituzionale il Direttore della Zona delle Apuane, Monica Guglielmi.Numerosi i partner coinvolti attivamente,  con ruoli precisi e definiti:Comune di Carrara, Comune di Massa, Comune di Montignoso, ANFFAS-Onlus di Massa-Carrara, ASD A.FA.P.H. ONLUS,Associazione Auto Aiuto Psichiatrico, Assoservizi industria SRL, Co.M.P.A.SS società cooperativa sociale Onlus,Italiandustria SrL, L’intreccio società cooperativa sociale, Pegaso Network della Cooperazione Sociale Toscana Cooperativa sociale,Serindform SrL, Targhet Eight Associazione Onlus, USR per la Toscana – Ufficio Scolastico territoriale IX – Lucca e Massa Carrara, PIN Soc. Cons. ARL

ore: 17:52 | 

comments powered by Disqus