ore:  14:01 | Ghiaccio, codice arancione per lunedì 15 febbraio su quasi tutta la Toscana

ore:  11:28 | Emessa allerta codice Giallo per Rischio Ghiaccio, dalle ore 20:00, di Sabato 13 Febbraio 2021, fino alle ore 12:00 e dalle ore 18:00 fino alle ore 23:59 di Domenica 14 Febbraio 2021

ore:  12:12 | allerta Gialla per Rischio Idrogeologico reticolo minore dalle ore 17:00 di Sabato 30 Gennaio, fino alle ore 02:00, di Domenica 31 Gennaio 2021;

ore:  12:38 | allerta Arancione per Ghiaccio dalle ore 18:00 di Lunedì 25 Gennaio 2021, fino alle ore 12:00, di Martedì 26 Gennaio 2021

ore:  12:48 | allerta Arancione per Mareggiate attualmente in corso fino alle ore 23:59 di Sabato 23 Gennaio 2021;Allerta gialla per rischio Idrogeologico reticolo minore, mareggiate e vento fino alle ore alle 23:59 Di Domenica 24 Gennaio 2021.

martedì, 10 maggio, 2016

http://www.antenna3.tv/2016/05/10/carrara-proclamato-lutto-cittadino-per-la-morte-di-carlo-morelli-un-minuto-di-silenzio-alle-15-30/

Mediavideo Antenna3

Carrara: proclamato lutto cittadino per la morte di Carlo Morelli. Un minuto di silenzio alle 15.30

di  Redazione web

Otto ore di sciopero del settore del marmo e quattro ore per le restanti categorie di lavoratori sono state programmate per domani, mercoledì 11 maggio, giornata dei funerali di Carlo Morelli, l ‘operaio morto schiacciato dalle lastre di marmo nella segheria in cui lavorava, nella zona industriale di Massa. Lo sciopero è  stato indetto da Cgil, Cisl, Uil e Cobas Marmo; la salma verrà trasportata dal Nuovo ospedale delle apuane, direttamente al cimitero di Turigliano, nel comune di Carrara, dove risiedeva. La Cgil ha organizzato un presidio per l’ultimo saluto a Morelli davanti all’obitorio a partire dalle 15,30. Nella giornata di domani i comuni di Massa e di Carrara hanno proclamato il lutto cittadino.

D’intesa con le Organizzazioni Sindacali, l’Amministrazione comunale invita a rispettare un minuto di silenzio alle ore 15.30, in concomitanza con la partenza del corteo funebre dal Noa (Nuovo Ospedale delle Apuane). Per i settori lavorativi in cui l’attività termina prima, l’invito è a rispettare un minuto di silenzio alle ore 12.00.

 

ore: 20:56 | 

comments powered by Disqus