ore:  10:55 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti dalle ore 22.00 di Giovedì 15 Ottobre alle ore 10.00 di Venerdì 16 Ottobre 2020

ore:  12:40 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore dalle ore 18.00 di Mercoledì 14 Ottobre alle ore 13.00 di Giovedì 15 Ottobre 2020

ore:  14:14 | Esteso a domani allerta meteo di codice ‘giallo’. Attesi anche forti venti nell’area fiorentina

ore:  13:40 | allerta colore giallo per rischio idrogeologicoidraulico- temporali forti -mareggiate e vento a partire dalle ore 20.00 Martedì, 06 Ottobre alle ore 12.00 Mercoledì, 07 Ottobre 2020

ore:  14:05 | ALLERTA ARANCIONE DALLE 18 D OGGI ALLE 6 DI DOMATTINA LUNEDI 5 OTTOBRE

lunedì, 4 aprile, 2016

http://www.antenna3.tv/2016/04/04/contributi-ad-integrazione-del-canone-di-locazione-fino-a-mercoledi-4-maggio-e-possibile-presentare-le-domande-per-richiederli/

Mediavideo Antenna3

Contributi ad integrazione del canone di locazione: fino a mercoledì 4 maggio è possibile presentare le domande per richiederli

di  Redazione web

E’ possibile presentare le domande per richiedere i contributi ad integrazione del canone di locazione.

Si tratta di un importante aiuto per le categorie più deboli, messo a disposizione dal Comune di Carrara ai cittadini in possesso dei requisiti previsti dal bando, come spiega l’Assessore alle Politiche per la Casa Massimiliano Bernardi. Il contributo per il canone di locazione ha durata annuale ed è erogato fino ad esaurimento delle risorse messe in disponibilità dalla Regione Toscana e dall’Amministrazione comunale.

In base alla legge di stabilità 2016, il fondo nazionale per l’accesso alle abitazioni in locazione non è stato rifinanziato: per l’anno 2016, quindi, non è previsto, a livello nazionale, il finanziamento dei contributi per i canoni di locazione (di cui alla L. 431/98). La Regione Toscana con un proprio sforzo economico è riuscita, comunque, a stanziare per l’anno 2016 l’importo di € 4.500.000,00 da ripartire proporzionalmente tra i vari Comuni sulla base del fabbisogno rilevato (ai sensi della delibera di Giunta della Regione Toscana n. 265 del 06/04/2009). Tale importo tuttavia è pari a circa la metà delle risorse stanziate nel complesso l’anno scorso.

Il contributo ad integrazione del canone di locazione serve a fornire un supporto economico ai nuclei familiari con redditi bassi e con elevate soglie di incidenza del canone di affitto sulla situazione economica equivalente. Il contributo non copre per intero l’importo, ma ha lo scopo di abbatterne una parte.

Le domande di partecipazione al bando di concorso dovranno pervenire, pena  esclusione, improrogabilmente entro il prossimo mercoledì 4 maggio, presso l’ufficio Protocollo Generale del Comune (aperto dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.30 alle 12.30 e il martedì e il giovedì anche dalle ore 15.00 alle 17.00), oppure spedite a mezzo raccomandata postale (in questo caso farà fede il timbro postale), o ancora trasmesse per via telematica mediante Posta Elettronica Certificata (PEC) all’indirizzo comune.carrara@postecert.it, (farà fede la data di invio dell’e-mail certificata).

Le istanze devono essere compilate unicamente sui moduli predisposti dal Comune, in distribuzione presso l’U.O. Servizi Abitativi (via Solferino – Palazzo Saffi), il lunedì, mercoledì, venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.30 e il martedì dalle ore 15.00 alle 17.00, oppure presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico (piazza 2 Giugno), aperto dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.30 alle ore 12.30 e il martedì e giovedì anche dalle ore 15.00 alle 17.00. I moduli di domanda sono scaricabili anche dal sito del Comune all’indirizzo www.comune.carrara.ms.gov.it.

ore: 16:28 | 

comments powered by Disqus