ore:  12:57 | Vento, codice giallo in Toscana fino a domani 26 febbraio

ore:  13:23 | Codice giallo per ghiaccio e neve fino a martedì 11 gennaio

ore:  16:34 | Allerta meteo, lunedì 10 gennaio codice giallo per neve e vento

ore:  13:45 | AGGIORNAMENTO – allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, attualmente in corso fino alle ore 22:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  12:48 | Allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, a partire dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

lunedì, 8 febbraio, 2016

http://www.antenna3.tv/2016/02/08/amia-spa-avviso-di-avviamento-a-selezione-nel-pubblico-impiego-per-35-operai-le-domande-entro-il-23-febbraio-2016-il-bando-sul-portale-internet-della-provincia/

Mediavideo Antenna3

AMIA spa – Avviso di avviamento a selezione nel pubblico impiego per 35 operai Le domande entro il 23 febbraio 2016. Il bando sul portale internet della Provincia

di  Redazione web

Il Centro per l’impiego di Massa-Carrara, a seguito di richiesta di AMIA spa, ha pubblicato un avviso di avviamento a selezione nel pubblico impiego per n. 35 operai addetti a:

 

– pulizia griglie stradali;

– pulizia recupero manufatti in marmo;

– recupero aree degradate – giardinaggio;

– manutenzione attrezzature ludiche

 

Le domande di partecipazione possono essere presentate fino alle ore 12 23 febbraio 2016 secondo le seguenti modalità:

 

– agli sportelli del Centro per l’impiego (Massa, Carrara e Aulla) dal lunedì al venerdì dalle 9,00 alle 12,00 – martedì e giovedì anche dalle 15,00 alle 17,00;

– tramite raccomandata A/R alla Provincia di Massa Carrara, in tal caso non farà fede il timbro postale.

 

Prima della presentazione della domanda, si raccomanda di prendere visione dell’Avviso pubblicato sul portale internet della Provincia (www.provincia.ms.it) ove sono indicati puntualmente i requisiti di partecipazione e i criteri per la formazione della graduatoria.

ore: 13:40 | 

comments powered by Disqus