ore:  12:14 | Vento forte di Grecale, codice giallo domenica 24 ottobre su quasi tutta la regione

ore:  12:45 | allerta codice Arancio per rischio idrogeologico e Temporali Forti, dalle ore 00.00 fino alle ore 06.00 di Martedì 05 Ottobre 2021.

ore:  17:28 | Meteo, il sindaco De Pasquale: «Grande preoccupazione». Allerta massimo nella notte di lunedì. Domani 4 ottobre scuole aperte.

ore:  16:44 | Previsioni meteo: weekend con la pioggia . Lunedì giornata ancora di piogge e nubifragi

ore:  14:14 | Allerta prorogata fino alle 13 di lunedì 27 settembre il “codice giallo” per temporali e rischio idrogeologico valido su tutto il territorio regionale toscano

giovedì, 18 marzo, 2021

https://www.antenna3.tv/2021/03/18/domenica-21-marzo-giornata-mondiale-della-poesianel-parco-dei-quercioli-verra-installato-un-monolite-di-marmo-con-incisa-la-poesia-chal-scighe-la-peggia/

Mediavideo Antenna3

Domenica 21 marzo, giornata mondiale della poesia,nel parco dei Quercioli verrà installato un monolite di marmo con incisa la poesia “ Ch’al scighe la pèggia”

Domenica 21 marzo, giornata mondiale della poesia, su iniziativa di Franco Frediani, nel parco dei Quercioli verrà installato un monolite di marmo con incisa la poesia “ Ch’al scighe la pèggia”. E’ una poesia sotto forma di dialogo tra Battì del barilo e la Togna, due caratteristiche maschere popolari massesi, scritta nel 1948 da Marcello Betti, l’illustre medico chirurgo che fu per ben due volte Sindaco della città. Il monumento va ad aggiungersi a quello collocato lo scorso anno, dedicato alla poesia “Primavera de Massa” di Ubaldo Bellugi, così da proseguire il cammino per realizzare il parco della poesia dialettale massese.

L’impresa, a titolo completamente gratuito, si è resa possibile grazie alla autorizzazione dell’Amministrazione Comunale, alla società Marmi e Graniti d’Italia Sicilmarmi che ha donato l’informe, al contributo di Italia Nostra Sez. Massa-Montignoso e all’opera di incisione dello studente Gabriele Barlucchi del Liceo Artistico Felice Palma . La cerimonia, alla presenza del Sindaco Francesco Persiani e del parroco dei Quercioli Don Mario Amati, si svolgerà, nel pieno rispetto delle misure anticovid, la mattina alle ore 11 e per l’occasione la poesia di Marcello Betti sarà recitata dagli attori dialettali Maria Rosa Cavazzuti e Fernando Petroli.

Il noto attore e autore Fabio Cristiani darà poi lettura di una lettera in dialetto massese scritta dallo stesso Betti mentre Irene Jones Baruffetti canterà una originalissima versione del valzer Fascination, del concittadino Dante Marchetti, tradotta in dialetto massese da Piero Giusti. Infine a celebrare l’inizio della primavera il piccolo Filippo Montanari reciterà la poesia di Gianni Rodari “21 marzo”.

ore: 12:24 | 

comments powered by Disqus