ore:  12:57 | Vento, codice giallo in Toscana fino a domani 26 febbraio

ore:  13:23 | Codice giallo per ghiaccio e neve fino a martedì 11 gennaio

ore:  16:34 | Allerta meteo, lunedì 10 gennaio codice giallo per neve e vento

ore:  13:45 | AGGIORNAMENTO – allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, attualmente in corso fino alle ore 22:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  12:48 | Allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, a partire dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

venerdì, 23 ottobre, 2020

https://www.antenna3.tv/2020/10/23/montignoso-rimane-un-modello-per-la-gestione-della-raccolta-differenziata-lassessore-massimo-poggi-siamo-i-primi-in-provincia-tra-i-comuni-di-costa-e-allinterno-dei-sette-comuni-gestiti-da/

Mediavideo Antenna3

Montignoso rimane un modello per la gestione della raccolta differenziata. L’Assessore Massimo Poggi: «Siamo i primi in Provincia tra i Comuni di Costa e all’interno dei sette Comuni gestiti da ERSU. Ottima posizione anche a livello regionale»

di  Redazione web

Raccolta differenziata? Il Comune di Montignoso rimane un modello, con il suo 85,20% è primo tra i Comuni di costa della Provincia di Massa Carrara, Massa 30,80% e Carrara 40,23%, e «tra i sette Comuni versiliesi gestiti da ERSU», spiega l’Assessore Massimo Poggi.

É il risultato della certificazione dell’efficienza della raccolta differenziata dei rifiuti urbani 2020 calcolata sulla base dei dati relativi all’annualità 2019, pubblicata nei giorni scorsi dalla Regione Toscana.

«Siamo soddisfatti – continua l’Assessore – anche quest’anno il nostro Comune conferma un dato, ovvero che il sistema di gestione dei rifiuti è puntale ed efficiente. Le scelte che questa Amministrazione ha fatto in materia di Porta a Porta dimostrano un rete capillare, pronta a rispondere alle esigenze sia dei nostri cittadini che delle attività commerciali e balneari, anche durante il periodo estivo, all’interno del quale le utenze aumentano in modo significativo. Oltre al sistema di PaP ricordo che è attivo il servizio a chiamata, con il quale i cittadini possono trovare soluzioni legate alla differenziazione dei rifiuti e il Centro di Raccolta in via Piedimonte, servizio di supporto al calendario di conferimento domiciliare per favorire la raccolta differenziata spontanea su base gratuita». 

Accanto a Montignoso, Camaiore con il 54,15%, Forte dei Marmi 78,81%, Massarosa 79,60%, Pietrasanta 80,61%, Seravezza 80,30%, Stazzema 40,14%. «Il nostro Comune rimane tra i primi anche a livello regionale all’interno dell’ambito Toscana Costa, che racchiude le Province di Massa Carrara, Lucca, Pisa e Livorno. Voglio ringraziare tutti i cittadini, perchè è grazie al loro impegno che abbiamo raggiunto questo risultato» conclude Poggi.

Ed ecco alcuni dati per il 2020: Rifiuti Differenziati 4.505 tonnellate, Rifiuti Indifferenziati 783 tonnellate, totale Rifiuti Urbani 5.288 tonnellate, Rifiuti Urbani procapite (kg\ab) 513.

 

ore: 16:47 | 

comments powered by Disqus