ore:  14:01 | Ghiaccio, codice arancione per lunedì 15 febbraio su quasi tutta la Toscana

ore:  11:28 | Emessa allerta codice Giallo per Rischio Ghiaccio, dalle ore 20:00, di Sabato 13 Febbraio 2021, fino alle ore 12:00 e dalle ore 18:00 fino alle ore 23:59 di Domenica 14 Febbraio 2021

ore:  12:12 | allerta Gialla per Rischio Idrogeologico reticolo minore dalle ore 17:00 di Sabato 30 Gennaio, fino alle ore 02:00, di Domenica 31 Gennaio 2021;

ore:  12:38 | allerta Arancione per Ghiaccio dalle ore 18:00 di Lunedì 25 Gennaio 2021, fino alle ore 12:00, di Martedì 26 Gennaio 2021

ore:  12:48 | allerta Arancione per Mareggiate attualmente in corso fino alle ore 23:59 di Sabato 23 Gennaio 2021;Allerta gialla per rischio Idrogeologico reticolo minore, mareggiate e vento fino alle ore alle 23:59 Di Domenica 24 Gennaio 2021.

mercoledì, 14 ottobre, 2020

https://www.antenna3.tv/2020/10/14/pontremoli-il-sindaco-lucia-baracchini-allhackaton-online-presenti-al-futuro-le-nuove-sfide-per-i-borghi/

Mediavideo Antenna3

PONTREMOLI – Il Sindaco Lucia Baracchini all’hackaton online “Presenti al futuro. Le nuove sfide per i borghi”

di  Redazione web

Ci sarà anche il Sindaco di Pontremoli Lucia Baracchini all’hackaton online organizzato da Anci Toscana in collaborazione con Regione Toscana, “Dire e fare 2020 – Comuni Immuni” e “Semi di Rigenerazione – Strumenti itineranti” dal titolo “Presenti al futuro. Le nuove sfide per i borghi” e in programma i prossimi 15 e 16 ottobre all’indirizzo https://ancitoscana.it/images/Presenti_al_futuro_programma_2.pdf.

Un appuntamento che avrà quindi al centro i borghi d’Italia che proprio quest’anno sono stati protagonisti di una riscoperta da parte degli stessi connazionali che hanno trovato in questi il piacere del turismo slow, del buon vivere, della cultura e delle tradizioni autentiche. Contesti che in Toscana fanno parte del paesaggio più naturale e originale e che quindi ben si presta ad ospitare un hackaton di tale portata con relatori di prim’ordine che, siamo certi, saranno pronti a dare la propria testimonianza di quello che l’estate appena trascorsa ha significato per il proprio territorio.

Tra i punti che verranno analizzati e discussi, ci sarà anche la valorizzazione di una realtà: non solo paesaggi e scorci, ma anche criticità e bisogni di cui questi contesti necessitano: Spesso in luoghi disagiati, lontani, o montani, i borghi devono essere scoperti e riscoperti non solo per la bellezza e la suggestione, ma anche valorizzati e dotati di servizi primari per evitare uno spopolamento che porti inevitabilmente ad un abbandono delle origini e del territorio.

La due giorni si terrà all’interno della rassegna “Dire e fare”, in un susseguirsi di interventi che avranno lo scopo di dare risposte a numerosi argomenti emersi nell’ultimo periodo: nuovi modelli di sviluppo, accelerare il rilancio, riattivazione residenziale ed economica e molti altri.

A discuterne sindaci, amministratori, associazione, docenti universitari, tecnici suddivisi in cinque tematiche impostate su: servizi, infrastrutture, turismo, finanziamenti ed energia.

Al termine della giornata del 16 ottobre ci penseranno il neo eletto Presidente della Regione Toscana Eugenio Giani insieme al Presidente di Anci Toscana Matteo Biffoni a concludere i lavori e a tirare le fila di due giornate coinvolgenti ed interessanti.

I borghi tornano al centro di strategie turistiche e modi nuovi di vedere e voler vivere il tempo libero e il territorio. L’hackaton “Presenti al futuro. Le nuove sfide per i borghi” proverà a capire come, perché, in che modo e soprattutto quale sarà il compito dei vari territori per far sì che tutto questo avvenga in modo sostenibile e con una visione improntata al futuro e alle buone pratiche.

ore: 11:31 | 

comments powered by Disqus