ore:  12:57 | Vento, codice giallo in Toscana fino a domani 26 febbraio

ore:  13:23 | Codice giallo per ghiaccio e neve fino a martedì 11 gennaio

ore:  16:34 | Allerta meteo, lunedì 10 gennaio codice giallo per neve e vento

ore:  13:45 | AGGIORNAMENTO – allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, attualmente in corso fino alle ore 22:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  12:48 | Allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, a partire dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

mercoledì, 12 settembre, 2018

https://www.antenna3.tv/2018/09/12/fumata-bianca-per-lacquisto-della-massese-1919-gli-ultras-hanno-venduto-la-societa-ad-una-societa-veicolo-rappresentata-da-fulvio-monachesi/

Mediavideo Antenna3

FUMATA BIANCA PER L’ACQUISTO DELLA MASSESE 1919. GLI ULTRAS HANNO VENDUTO LA SOCIETA’ AD UNA SOCIETA’ VEICOLO RAPPRESENTATA DA FULVIO MONACHESI

di  Redazione web

Gli ultras bianconeri non sono più alla guida della Massese 1919 le cui quote, fino ad oggi, erano in carico a Ciro Bertoldi e Davide Quieti, in rappresentanza della tifoseria. Dopo varie fumate nere ed una serie di cordate ritenute inaffidabili, oggi i proprietari della società si sono presentati davanti al notaio Di Fazio per cedere le quote societarie ad una società veicolo, rappresentata dall’avvocato Fulvio Monachesi. I tifosi mantengono, comunque, come richiesto, il 4% delle quote in modo da poter vigilare sul buon operato della nuova proprietà. L’amministrazione comunale aveva già incontrato gli acquirenti, la cordata proveniente da Cuneo e già attiva nel settore. “Abbiamo voluto che la proprietà fosse libera di valutare gli acquirenti sulla base della progettualità sportiva – dichiara l’assessore Eleonora Lama che ha seguito la vicenda – che facessero le proprie considerazioni separatamente e, se ci sarà anche uno stadio più efficientato, l’amministrazione non può essere che contenta”. Intanto sarà stipulata una convenzione per l’utilizzo del “Degli Oliveti”, da sempre mancante, poi saranno valutati eventuali progetti di rifacimento della struttura da parte dell’amministrazione. Il  programma di investimento per lo stadio, appunto, avverrà a pieno carico della società entrante. A breve, quindi, saranno presentati il nuovo organigramma societario e il progetto sportivo per la stagione 2018/19.

 

ore: 18:10 | 

comments powered by Disqus