ore:  12:57 | Vento, codice giallo in Toscana fino a domani 26 febbraio

ore:  13:23 | Codice giallo per ghiaccio e neve fino a martedì 11 gennaio

ore:  16:34 | Allerta meteo, lunedì 10 gennaio codice giallo per neve e vento

ore:  13:45 | AGGIORNAMENTO – allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, attualmente in corso fino alle ore 22:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  12:48 | Allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, a partire dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

giovedì, 21 giugno, 2018

https://www.antenna3.tv/2018/06/21/francesco-persiani-giunta-volpi-poco-buon-senso-fino-allultimo/

Mediavideo Antenna3

Francesco PERSIANI -Giunta Volpi: poco buon senso fino all’ultimo!

di  Redazione web

Ci risulta che anche nel periodo tra il 10 Giugno, giorno del primo turno delle votazioni, e il ballottaggio di Domenica 24, più precisamente il 14 Giugno, Volpi abbia riunito la giunta con tanto di approvazione di varie delibere. Per carità, probabilmente niente di illecito, ma in quanto a sensibilità politica, scusate, proprio non ci siamo. Quale l’urgenza di riunire la giunta gli ultimissimi giorni prima del ballottaggio? Visto che di questioni così urgenti a noi non ne risultano, non resta che dover prendere atto dell’ennesimo modo di agire, poco rispettoso del momento politico specifico. Infatti, sotto elezioni, e con Volpi coinvolto direttamente in causa, a nostro avviso sarebbe stato più corretto e prudente evitare questo tipo di attività, svolte da una giunta di fatto decaduta, mentre tanti candidati, virtualmente eletti, sono in procinto di entrare in Consiglio Comunale. Insomma, oltre a una legittimità formale, ve n’è anche una sostanziale, morale, che riguarda la sensibilità politica delle persone e che bisognerebbe avere in questi casi. Ma tant’è e da certi personaggi ci siamo abituati vedere, in questi ultimi 5 anni, praticamente di tutto e di più, compreso questo atto di cui appunto parliamo. Siamo convinti che se scelti per amministrare sapremo sicuramente tener conto anche di tali aspetti. D’altra parte, ci preme sottolineare che se fosse stato il Centro Destra a comportarsi in questo modo, il PD avrebbe subito gridato allo scandalo, al sopruso, al complotto. Speriamo che il 24 Giugno i cittadini scelgano davvero il cambiamento: la nostra città ha bisogno di un radicale cambiamento, proprio a partire dal modo di amministrare la cosa pubblica. CoraggioMassa! Ora o mai più!

ore: 18:52 | 

comments powered by Disqus