ore:  12:57 | Vento, codice giallo in Toscana fino a domani 26 febbraio

ore:  13:23 | Codice giallo per ghiaccio e neve fino a martedì 11 gennaio

ore:  16:34 | Allerta meteo, lunedì 10 gennaio codice giallo per neve e vento

ore:  13:45 | AGGIORNAMENTO – allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, attualmente in corso fino alle ore 22:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  12:48 | Allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, a partire dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

mercoledì, 20 giugno, 2018

https://www.antenna3.tv/2018/06/20/persiani-sindaco-le-osservazioni-sul-r-u-sono-state-inviate-in-regione-chiediamo-meno-proclami-e-piu-chiarezza/

Mediavideo Antenna3

PERSIANI SINDACO / LE OSSERVAZIONI SUL R.U. SONO STATE INVIATE IN REGIONE? CHIEDIAMO MENO PROCLAMI E PIÙ CHIAREZZA

di  Redazione web

La delibera sulle Osservazione del Regolamento Urbanistico ci risulta ancora ferma in Comune. Chiediamo pubblicamente all’amministrazione uscente di dare conferma che effettivamente tutta la documentazione necessaria sia stata trasmessa in Regione Toscana al fine di avviare l’iter inerente l’approvazione del Regolamento Urbanistico. Da oltre un mese Volpi parla dell’approvazione del RU come cosa fatta, anche se sappiamo che ciò non è vero. In teoria la questione dal Comune doveva passare alla Regione, ma la documentazione è stata effettivamente inviata o l’iter è invece fermo? Su questo argomento da troppi mesi non c’è adeguata informazione e trasparenza. Lo vogliamo ribadire: una questione così importante per tutto il territorio e per tutta la collettività deve essere affrontata e gestita da parte di chi ne ha avuto sinora il controllo, con maggiore correttezza e trasparenza. Prima tutta la scorretta trafila dell’approvazione “in notturna” delle osservazioni, chiaramente una “forzatura” in barba a tutto e a tutti, poi l’utilizzo indecentemente propagandistico, a fini elettorali, di un atto presentato come definitivo, quando invece, è noto, essere ancora non concluso. Per poi non aver alcuna evidenza pubblica dell’effettiva trasmissione in Regione. Il tema interessa tutta la collettività e su di esso sono state riposte giustamente tantissime aspettative. Ci auguriamo che dopo averci tenuto fermi per decenni, non ci siano altre mancanze e non ci siano errori formali e sostanziali tali da rendere vano quanto atteso. Speriamo che effettivamente le osservazioni siano arrivate in Regione e che questo Ente valuti in modo non negativo quanto presentato, anche perché il rischio di ulteriori ritardi diverrebbe danno certo ( se non beffa) per tutto il nostro territorio. Come futuri amministratori non abbiamo intenzione di eliminare il lavoro svolto fino ad ora, ma di portarlo a termine correggendo nel miglior modo possibile gli errori commessi da chi ci ha preceduto e risolvendo le eventuali prescrizioni imposte dalla Regione. Se il 24 Giugno saremo scelti dai cittadini, ci auguriamo di non trovare brutte sorprese, anzi, vogliamo ribadirlo, sul R.U., auspichiamo una conclusione rapida dell’iter. Purtroppo l’atteggiamento poco chiaro dell’amministrazione Volpi non ci lascia tranquilli, temiamo un ulteriore blocco dell’iter che invece vorremmo scongiurare. Non vorremmo avere a che fare con un Volpi in versione “Pinocchio”, dunque ci dica se alla fine il materiale concernente il RU è arrivato in Regione o no? A noi non risulta!/

ore: 12:29 | 

comments powered by Disqus