ore:  12:57 | Vento, codice giallo in Toscana fino a domani 26 febbraio

ore:  13:23 | Codice giallo per ghiaccio e neve fino a martedì 11 gennaio

ore:  16:34 | Allerta meteo, lunedì 10 gennaio codice giallo per neve e vento

ore:  13:45 | AGGIORNAMENTO – allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, attualmente in corso fino alle ore 22:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  12:48 | Allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, a partire dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

venerdì, 1 dicembre, 2017

https://www.antenna3.tv/2017/12/01/il-parco-delle-alpi-apuane-a-sostegno-del-patrimonio-storico-culturale-fondi-per-i-recuperi-nelle-zone-del-parco/

Mediavideo Antenna3

Il Parco delle Alpi Apuane a sostegno del patrimonio storico-culturale. Fondi per i recuperi nelle zone del Parco

di  Redazione web

Il Parco Regionale delle Alpi Apuane inaugura un nuovo filone di interventi materiali a favore dei beni architettonici ed archeologici presenti nell’area parco e contigua. Con un avviso pubblico sostiene azioni di recupero, restauro, ristrutturazione e ripristino sul grande patrimonio storico-culturale del proprio territorio. Sarà così possibile offrire un aiuto a quanti intendono mettere mano a chiese, cappelle, tabernacoli, croci, marginette/maestà, mulini, frantoi, calcinaie, ponti in pietra, antichi sentieri, vie di lizza, ecc.

L’ente ha individuato una risorsa finanziaria complessiva ad oggi di € 29.800,00 suscettibile di un incremento prima della chiusura del bando – da attribuire nella forma di contributo di cui possono beneficiare gli enti e le istituzioni pubbliche, le fondazioni e le associazioni, anche in forma associata, purché non aventi scopo di lucro, con priorità per quei soggetti che abbiano sede nell’area parco e contigua.

“Questo avviso pubblico – spiega il Presidente dell’ente Alberto Putamorsi- è una misura nuova, a cui per altro pensavo da tempo. E ha lo scopo di andare ad intervenire ulteriormente a sostegno di quella moltitudine di beni di grande valore storico e culturale che sono presenti all’interno del Parco. E’ una scommessa. Vediamo che risposta avrà e, a seconda dell’interesse che il bando riscuoterà, potremmo immaginare di incrementare la cifra per il futuro anche immediato, facendo di questo intervento una misura stabile nel tempo.”

I contributi verranno concessi per interventi sul patrimonio storico-culturale purchè non siano in contrasto con le finalità, le politiche, i programmi, le attività dell’Ente Parco e purchè siano interventi esenti da attività commerciali o con loro presenza non significativa.

Un’apposita Commissione esaminerà i progetti sulla base dei criteri del bando che prevede il massimo punteggio per gli interventi  a favore di beni architettonici oggetto di tutela e per l’interesse artistico, storico, archeologico ed entoantropologico dell’intervento.

Le richieste dovranno pervenire al Parco Regionale delle Alpi Apuane entro e non oltre le ore 12:00 di mercoledì 20 dicembre 2017, e unicamente attraverso l’indirizzo di posta elettronica certificata parcoalpiapuane@pec.it, .

ore: 16:31 | 

comments powered by Disqus