ore:  12:57 | Vento, codice giallo in Toscana fino a domani 26 febbraio

ore:  13:23 | Codice giallo per ghiaccio e neve fino a martedì 11 gennaio

ore:  16:34 | Allerta meteo, lunedì 10 gennaio codice giallo per neve e vento

ore:  13:45 | AGGIORNAMENTO – allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, attualmente in corso fino alle ore 22:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  12:48 | Allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, a partire dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

lunedì, 20 marzo, 2017

https://www.antenna3.tv/2017/03/20/parte-domani-lo-sportello-per-fornire-consulenza-gratuita-ai-consumatori-a-villa-cuturi/

Mediavideo Antenna3

Parte domani lo sportello per fornire consulenza gratuita ai consumatori a Villa Cuturi.

di  Redazione web

Parte domani lo sportello consumatori a Villa Cuturi.

Nell’ambito del “protocollo cittadini informati-ci”, stipulato lo scorso febbraio, da domani (martedì 21 marzo) sarà attivo presso villa Cuturi uno sportello per fornire consulenza gratuita ai consumatori.

Ogni martedì e giovedì pomeriggio, dalle 15.30 alle 17.30, i consulenti delle associazioni dei consumatori saranno a disposizione di cittadini, artigiani e piccoli imprenditori per consulenze su temi che vanno dal caro bollette, alle truffe telefoniche ai problemi di tipo finanziario con le società di credito al consumo.

Nel 2016 era stato firmato a palazzo civico un protocollo d’intesa tra comune, associazioni di volontariato Ada, Auser e dei Consumatori per dare corpo al progetto Cittadini Informati(ci) e contribuire a sviluppare una comunità di cittadini più consapevole dei propri diritti.

Promosso dagli assessori Giovanni Rutili e Gabriele Carioli, si tratta di un iniziativa intesa a rilanciare il servizio di assistenza al consumatore presso i punti Paas di via Fantoni e via Valgimigli ed estenderlo alle zone montane con il coinvolgimento dei punti Ecco Fatto! di Casette e Forno.

Gli uffici dei Paas e Ecco Fatto!, gestiti da Ada e Auser, sono sportelli “distaccati” del comune che svolgono un ruolo importante nel favorire l’alfabetizzazione digitale necessaria ad utilizzare e comprendere il funzionamento della pubblica amministrazione.

In quella sede era emerso, soprattutto da parte di Lega Consumatori, l’esigenza di estendere a Marina di Massa la copertura del servizio.

Dopo la presa in gestione di villa Cuturi da parte del comune, sono stati individuati spazi e modalità e a partire da questa settimana fino a giugno sarà attivato lo sportello.

In questa prima fase si sono resi disponibili Lega Consumatori, nella figura della dottoressa Sara Pucci, e Adoc, con la dottoressa Valentina Sparavelli.

“Si tratta _ dice Rutili _ di uno strumento concreto per essere vicini alle famiglie e ai cittadini che troppo spesso sono vittime di raggiri da parte di aziende in posizioni di mercato dominante. E’ un modo per assicurare una presenza anche su Marina e per far vivere pienamente villa Cuturi. Le istituzioni devono essere al servizio del cittadino con ogni strumento possibile”.

Soddisfazione espressa anche dal presidente di Adoc Mauro Bartolini e da Irmo Vita di Lega Consumatori.

ore: 17:57 | 

comments powered by Disqus