ore:  12:57 | Vento, codice giallo in Toscana fino a domani 26 febbraio

ore:  13:23 | Codice giallo per ghiaccio e neve fino a martedì 11 gennaio

ore:  16:34 | Allerta meteo, lunedì 10 gennaio codice giallo per neve e vento

ore:  13:45 | AGGIORNAMENTO – allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, attualmente in corso fino alle ore 22:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  12:48 | Allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, a partire dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

martedì, 24 gennaio, 2017

https://www.antenna3.tv/2017/01/24/tavolo-ambientale-per-il-comune-di-montignoso-lamministrazione-decisa-nella-riattivazione-di-un-tavolo-permanente-di-concertazione-ambientale/

Mediavideo Antenna3

Tavolo Ambientale per il Comune di Montignoso L’Amministrazione decisa nella riattivazione di un tavolo permanente di concertazione ambientale.

di  Redazione web

 

«L’ambiente torna al centro del confronto e del dialogo» ha detto l’Assessore all’Ambiente Massimo Poggi al termine del primo incontro sulla costituzione del Tavolo comunale permanente di concertazione ambientale avvenuto venerdì scorso alla presenza dei rappresentanti delle associazioni ambientaliste e degli amministratori dei Comuni vicini a Montignoso.

«Credo in questo tavolo – continua l’Assessore Poggi – l’intenzione dell’Amministrazione è quella di stabilire un calendario di riunioni con tutti i soggetti che vorranno confrontarsi su tematiche e problematiche del nostro territorio e dare un contributo, tematiche che di volta in volta verranno fissate da tutti i presenti».

Il Tavolo ambientale è stato istituito nel 2011 con delibera del Consiglio comunale con la finalità di supportare l’attività dell’amministrazione nella realizzazione di politiche ambientali condivise, partecipate e trasparenti, «adesso però avrà una dimensione comprensoriale» spiega l’Assessore. L’invito infatti è stato rivolto al mondo delle associazioni e ai comitati attenti alle questioni ambientali, ma anche ai rappresentanti dei Comuni vicini a Montignoso (Pietrasanta, Forte dei Marmi, Seravezza), alla Provincia di Massa Carrara, all’Arpat, all’Usl e al Parco delle Apuane.

«In questo modo – conclude Poggi – vogliamo garantire il massimo dialogo su problematiche che riguardano sicuramente la nostra realtà ma che ovviamente hanno un risvolto più ampio e che protremo risolvere proprio grazie a questo percorso partecipativo».

La prossima riunione è già stata fissata a fine febbraio e riguarderà il controllo e il monitoraggio all’interno del sito di Cava Fornace.

ore: 19:35 | 

comments powered by Disqus