Niente fuochi d’artificio e petardi a capodanno a Roma. La sindaca di Roma Virginia Raggi oggi ha firmato un’ordinanza che prescrive il divieto assoluto ‘dal 29 dicembre alle ore 24 del 1 gennaio 2017’ di ‘usare materiale esplodente, fuochi artificiali, botti e razzi’. Per i trasgressori previste sanzioni da 25 a 500 euro.