Delrio ha nominato Carla Roncallo commissario straordinario di governo dell’Autorità portuale della Spezia. Il commissario entrerà in carica nei prossimi giorni. Carla Roncallo, 53 anni, dirigente della Regione Liguria, è stata indicata come presidente dell’Autorità di sistema del mar ligure orientale che accorperà i porti di Spezia e Marina di Carrara. Il governatore della Liguria Giovanni Toti ha già dato parere positivo e ora si attende quello del presidente della Toscana Enrico Rossi. La decisione di Delrio arriva dopo l’inchiesta per corruzione su presunti appalti pilotati che sta interessando il porto della Spezia in cui sono indagati Lorenzo Foriceri, il presidente che ieri si è dimesso, e il segretario Santini e che ha portato anche a tre arresti, tra cui il dirigenti dell’Ap Pozella.