ore:  12:57 | Vento, codice giallo in Toscana fino a domani 26 febbraio

ore:  13:23 | Codice giallo per ghiaccio e neve fino a martedì 11 gennaio

ore:  16:34 | Allerta meteo, lunedì 10 gennaio codice giallo per neve e vento

ore:  13:45 | AGGIORNAMENTO – allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, attualmente in corso fino alle ore 22:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  12:48 | Allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, a partire dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

giovedì, 17 settembre, 2015

https://www.antenna3.tv/2015/09/17/articolo-primo-sullo-spostamento-del-mercato-settimanale-a-massa/

Mediavideo Antenna3

Articolo Primo sullo spostamento del mercato settimanale a Massa

di  Redazione web

Come Articolo Primo avevamo già nel mese di febbraio organizzato una assemblea pubblica molto affollata con operatori commerciali, rappresentanti di categoria, consiglieri comunali e cittadini in cui avevamo chiesto con decisione all’assessore Cairoli di rispondere in merito ad alcune criticità, a cui non è stata data risposta. me Articolo Primo avevamo già nel mese di febbraio organizzato una assemblea pubblica molto affollata con operatori commerciali, ra                                 Dalla discussione era emerso, con nettezza e come sottolineato oggi, che la maggior parte degli operatori è sfavorevole allo spostamento del mercato generalista del martedì da Viale Roma. Anche gli opertori che si sono dichiarati favorevoli allo spostamento hanno evidenziato criticità sul progetto approvato dalla Giunta. Progetto della Giunta sul tavolo le criticità che erano emerse riguardavano:
1) Eccessiva frantumazione del mercato con NOTEVOLI PROBLEMATICHE LEGATE AL TRAFFICO CON CHIUSURA DI VIALE CHIESA E PIAZZA DELLE CORRIERE e collocazioni che creano banchi eccesivamente “svantaggiati”.
2) Sicurezza via Cavour (spazio per il transito dei mezzi di soccorso)
3) Eliminazione parcheggi in abbonamento il martedì, con i cittadini che hanno già pagato e che avranno un giorno in meno in tutti gli stalli occupati dal mercato.
4) Tutela della pavimentazione di piazza Aranci recentemente restaurata, chiarezza sulle prescrizioni e le responsabilità a carico dei banchi che saranno ricollocati in tali zone.
5) Coerenza rispetto all’ingresso dei mezzi del mercato settimanale all’interno del perimetro ZTL e di quello dell’area pedonale di piazza Aranci regolamentate da un disciplinare appena varato dalla Giunta: gli operatori dovranno rientrare nelle categorie mezzi non-inquinanti, quindi evidentemente aggiornare i propri mezzi di trasporto.
Dal Sindaco e dall’assessore Cairoli notiamo molta confusione sul tema. Il mercato non può essere visto come un disagio da spostare, perchè allora i disagi di viale Roma valgono anche in centro. Noi non siamo contro il mercato in centro, siamo per un mercato di qualità anche più giorni la settimana, ma non un mercato generalista che per sua natura si colloca benissmo su viale Roma
Riccardo Pelliccia Coordianatore Provinciale Articolo Primo

ore: 20:53 | 

comments powered by Disqus