ore:  12:57 | Vento, codice giallo in Toscana fino a domani 26 febbraio

ore:  13:23 | Codice giallo per ghiaccio e neve fino a martedì 11 gennaio

ore:  16:34 | Allerta meteo, lunedì 10 gennaio codice giallo per neve e vento

ore:  13:45 | AGGIORNAMENTO – allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, attualmente in corso fino alle ore 22:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  12:48 | Allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, a partire dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

venerdì, 10 aprile, 2015

https://www.antenna3.tv/2015/04/10/un-cittadino-dona-un-defribillatore-che-e-stato-posizionato-in-piazza-gramsci/

Mediavideo Antenna3

Un cittadino dona un defribillatore che è stato posizionato in piazza Gramsci

di  Redazione web

defibrillatoreGrazie alla generosità di un cittadino, Nicola Borghini, una delle piazze più frequentate di Carrara da oggi è dotata di un defibrillatore.

L’apparecchio è stato installato questa mattina in piazza Gramsci a Carrara, all’ingresso del sottopasso (che ospita i bagni pubblici).

Ad “inaugurare” la nuova apparecchiatura era presente l’Assessore Massimiliano Bernardi, che a nome dell’Amministrazione comunale e dell’intera comunità ha rivolto un sentito ringraziamento a Nicola Borghini per la sua donazione.

E’ importante, ha commentato Bernardi,  sottolineare l’importanza di questo gesto,  che consente di dotare di una strumentazione, finalizzata a garantire maggiore sicurezza dal punto di vista medico – sanitario, questa piazza del centro storico,  luogo di ritrovo  ogni giorno per tanti cittadini.

L’apparecchiatura automatica esterna è progettata per permettere a personale anche non sanitario di intervenire tempestivamente per salvare la vita a persone colpite da arresto cardiaco.

Il defibrillatore diventa, quindi, fondamentale per salvare la vita in attesa dell’arrivo dei soccorsi.

“Abbiamo deciso di collocarlo in piazza Gramsci, ha concluso l’Assessore Bernardi, perché è importante posizionare l’apparecchiatura in punti nevralgici, da dove sia possibile in breve attivare i soccorsi.  Un gesto che dimostra l’ alto senso civico e l’attenzione verso  la collettività dimostrato da Nicola Borghini, al quale va la gratitudine da parte di tutta l’Amministrazione”.

ore: 18:49 | 

comments powered by Disqus