Tra un’occhiata ai bagnanti e in mare, un bagnino di 25 anni avrebbe trovato anche il tempo di spacciare la droga sulla spiaggia di Marina di Carrara. Pasticche di ecstasy e hashish che avrebbe nascosto negli slip e il suo ombrellone era diventato molto frequentato tanto da insospettire i carabinieri in borghese che da tempo lo tenevano sotto controllo. E così  lo hanno arrestato in spiaggia.