È in programma per domani pomeriggio l’incontro presso Invitalia sulla vertenza Eaton. Invitalia ha chiamato a rapporto nuovamente la Global Carbon, per ricevere rassicurazioni sul progetto industriale che dovrebbe partire sull’area ex Eaton. Le rassicurazioni risultano  indispensabili visto, che all’ultimo incontro convocato dal Ministero, la Global Carbon non aveva potuto partecipare, avendo perso un finanziatore importante interessato all’investimento. Secondo l’amministrazione comunale di Massa e secondo i sindacati e la Rsu la Global Carbon non avrebbe rinunciato al progetto, ma solamente rimandato l’incontro, in attesa di trovare nuovi finanziatori, pare già contattati e interessati, tra banche, aziende e società. Quella di domani  sarà l’occasione per capire quanto di concreto c’è nel progetto Global Carbon. All’incontro  parteciperà anche la Eaton, il Ministero dello Sviluppo Economico, Fiditoscana, regione, provincia e comuni