ore:  15:42 | Codice giallo per vento e neve esteso fino a domani, venerdì 27 marzo

ore:  17:26 | Codice giallo fino a tutto domani, giovedì 26 marzo per neve e vento forte

ore:  14:23 | Codice giallo su tutta la Toscana martedì 24 e mercoledì 25 marzo per vento, ghiaccio e neve

ore:  15:02 | Codice giallo, martedì 24, per neve a bassa quota, rischio ghiaccio e ancora vento

ore:  15:05 | Maltempo, codice giallo per vento su tutta la Toscana dal pomeriggio di oggi, domenica

mercoledì, 25 marzo, 2020

http://www.antenna3.tv/2020/03/25/aggiornamento-situazione-coronavirus-covid-19-bollettino-di-mercoledi-25-marzo-2020-ore-18-30/

Mediavideo Antenna3

Aggiornamento situazione Coronavirus “Covid-19” – Bollettino di mercoledì 25 marzo 2020, ore 18.30

di  redazione web

’aggiornamento sui casi di Coronavirus “Covid-19”.

La comunicazione fornita è quella in possesso dell’Azienda  alle ore 16 e fa riferimento alle 24 ore precedenti.

Le comunicazioni relative alle positività emerse successivamente saranno rese note nel dettaglio il giorno successivo.

 

Nell’area vasta dell’Azienda USL Toscana nord ovest (che comprende anche l’Azienda Ospedaliero-Universitaria Pisana) si sono registrati  126 nuovi casi positivi, così suddivisi per Zona e per Comune di residenza.

NUOVI CASI

 Apuane: 12

Comuni:  Carrara 3, Massa 5, Montignoso 4;

 Lunigiana: 7

Comuni:  Aulla 1, Licciana Nardi 2,  Pontremoli 3, Tresana 1;

 Piana di Lucca: 30

Comuni: Altopascio 3, Capannori 10, Lucca 15, Montecarlo 1, Villa Basilica 1;

 Valle del Serchio: 6

Comuni:  Borgo a Mozzano 1, Castelnuovo Garfagnana 1 , Piazza al Serchio 1 , Pieve Fosciana  1; San Romano in Garfagnana 2;

 Zona Pisana: 16

Comuni:  Cascina 1, Pisa 10,  San Giuliano Terme 2, Vecchiano 3;

 Alta  Val di Cecina Valdera:  11

Comuni: Calcinaia 2, Capannoli 3, Palaia 1,  Peccioli 1, Santa Maria a Monte 2, Volterra 2;

 Zona Livornese: 5

Comuni: Collesalvetti 2; Livorno 3;

 Elba: 1

Comune: Portoferraio;

 Bassa Val di Cecina Val di Cornia: 3 

Comuni: Cecina 1, Riparbella 1, Rosignano 1;

 Versilia: 25

Comuni: Camaiore 3, Forte dei Marmi 7, Massarosa  2, Pietrasanta 3, Seravezza 5, Viareggio 5.

 

10 casi da attribuire: altra Azienda, altra Regione o dati non disponibili.

Questi i decessi che sono verificati tra il pomeriggio di ieri ed oggi sul territorio dell’Asl Toscana nord ovest:

uomo di 89 anni, di Fivizzano, deceduto all’ospedale Apuane;  

donna di 80 anni, di Bagni di Lucca, deceduta all’ospedale di a Lucca;

donna di 97 anni, di Pontremoli, deceduta all’ospedale Apuane.

 

Un altro decesso, per il quale il risultato positivo del tampone è stato comunicato oggi, non era presente nella comunicazione regionale:

donna di 89 anni, di Lucca, deceduta all’ospedale di Lucca.

 

Spetterà comunque all’Istituto superiore di sanità attribuire le morti al Coronavirus: si tratta infatti di persone che avevano patologie concomitanti.

Per quanto riguarda i ricoveri per “Covid-19”, inoltre, ad oggi sono in totale – negli ospedali dell’Azienda USL Toscana nord ovest – 322, di cui 72 in Terapia intensiva.

 

Dal monitoraggio giornaliero sono infine 3828  le persone in isolamento domiciliare su tutto il territorio dell’Azienda USL Toscana nord ovest.

 

 

DONAZIONI

Zona Apuane, il ringraziamento all’associazione “Campeggi di Massa”

Un sentito ringraziamento da parte della Zona distretto delle Apuane dell’Azienda USL Toscana nord ovest, per il generoso gesto di solidarietà dell’Associazione Campeggi di Massa. “In questi giorni – commenta Monica Guglielmi, responsabile della Zona Apuana – abbiamo ricevuto dall’Associazione Campeggi di Massa una consistente donazione di mascherine chirurgiche che andranno in uso ai nostri operatori che continuano a svolgere, anche durante l’emergenza, un prezioso servizio per la comunità. Ringrazio in particolare il presidente dell’Associazione Marco Lucetti”.

Malattie Infettive Livorno, 200 mascherine donate dal Comune di Castagneto Carducci

Cento “preziose” maschere Ffp2 (con filtro) sono state donate questa mattina al reparto di Malattie Infettive guidato da Spartaco Sani da parte del Comune di Castagneto Carducci. Ad accompagnarle una lettera della sindaca Sandra Scarpellini che, con l’occasione, ringraziava tutto il personale del fondamentale lavoro svolto in questo periodo.

“Ringrazio tutta l’amministrazione comunale di Castagneto Carducci – ha detto il direttore del presidio ospedaliero, Luca Carneglia – per questo pensiero che testimonia ancora una volta la vicinanza dei cittadini che guardano al nostro ospedale come ad un riferimento sicuro in questi giorni di grande incertezza”.

ore: 18:37 | 

comments powered by Disqus