ore:  12:58 | Codice giallo per rischio idrogeologico-idraulico e temporali forti fino alle ore 20 di oggi domenica 21 giugno su tutto il territorio toscano

ore:  16:12 | Rete oncologica regionale, approvate le nuove Linee di indirizzo

ore:  13:18 | emessa allerta colore giallo per rischio idregeologico e temporali forti a partire dalle ore dalle ore 13.00 alle ore 18.00 di Giovedì, 11 Giugno 2020

ore:  13:30 | Emessa allerta colore Arancio per rischio idreogeologico e temporali forti a partire dalle ore 00.00 di giovedi 11 giugno alle ore 13.00 di giovedi 11 giugno 2020

ore:  15:04 | allerta di colore Giallo per rischio idreogeologico e temporali forti a partire dalle ore 13.00 Martedì, 09 Giugno alle ore 23.59 Mercoledì, 10 Giugno 2020

venerdì, 24 maggio, 2019

http://www.antenna3.tv/2019/05/24/domani-la-finalissima-citta-di-massa-vs-futsal-sangiovannese-per-conquistare-la-serie-a2-ore-18-alla-tensostruttura-colline-massesi/

Mediavideo Antenna3

DOMANI LA FINALISSIMA: CITTA’ DI MASSA VS FUTSAL SANGIOVANNESE PER CONQUISTARE LA SERIE A2 .oRE 18 alla tensostruttura “Colline Massesi”

di  Redazione web

È tutto pronto per il gran finale tra Città di Massa e Futsal Sangiovannese di domani pomeriggio. Sarà una finalissima ad alta tensione dato che gli apuani per poter accedere alla categoria A2 dovranno superare un divario di tre reti che si portano a casa dalla sconfitta subita dagli aretini sabato scorso nella finale di andata (7-4). Non mancano le speranze da parte dei ragazzi di Mister Garzelli che hanno deciso di non mollare e non mettere i remi in barca. Quando la situazione sembra essere più complicata il Città di Massa si accende, come ha dimostrato per tutto il campionato e nelle varie coppe. Questo potrebbe essere l’anno giusto per la squadra massese e la serie A2 sarebbe solo il coronamento di una stagione più che positiva: i quarti di finale in Coppa della Divisione, la finale alle Final Eight di Campobasso, il secondo posto in campionato dietro la corazzata Olimpia Regium e la finale dei play-off. Finalissima che li vedrà tirare fuori gli artigli.

“Siamo determinati- racconta il tecnico Riccardo Garzelli- la partita di domani è quella che può fare la storia del Città di Massa, chiaramente sappiamo l’importanza della posta in palio e ci siamo allenati tutta questa settimana in maniera molto sostenuta, ripassando anche le lacune avute nella partita di andata e ci siamo confrontati parlando della partita. Io sono molto fiducioso per domani, è chiaro che ci sia un po’ di nervosismo e tanta voglia di iniziare la gara perché l’attesa è snervante, però i ragazzi sono molto concentrati, pronti e decisi a fare questa impresa. Io mi auguro- conclude il mister- che saremo noi alla fine ad esultare davanti al nostro pubblico perché se lo meritano le persone che ci hanno sempre sostenuto e ce lo meritiamo anche noi, visto tutto il nostro percorso di quest’anno. Se dovesse andare male resta il rimpianto di aver buttato via una grande occasione ma anche la consapevolezza di aver avuto un gruppo fantastico che a mio avviso è andato oltre i limiti che ognuno di noi poteva immaginarsi ad inizio stagione”.

Domani alle ore 18:00 sapremo la verità, se il Città di Massa riuscirà nell’impresa o se la A2 la conquisteranno gli aretini. I posti nel palazzetto sono andati a ruba in pochi minuti e il sostegno alla squadra nostrana non mancherà. E’ iniziato il countdown per la partita dell’anno.

ore: 10:28 | 

comments powered by Disqus