ore:  10:55 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti dalle ore 22.00 di Giovedì 15 Ottobre alle ore 10.00 di Venerdì 16 Ottobre 2020

ore:  12:40 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore dalle ore 18.00 di Mercoledì 14 Ottobre alle ore 13.00 di Giovedì 15 Ottobre 2020

ore:  14:14 | Esteso a domani allerta meteo di codice ‘giallo’. Attesi anche forti venti nell’area fiorentina

ore:  13:40 | allerta colore giallo per rischio idrogeologicoidraulico- temporali forti -mareggiate e vento a partire dalle ore 20.00 Martedì, 06 Ottobre alle ore 12.00 Mercoledì, 07 Ottobre 2020

ore:  14:05 | ALLERTA ARANCIONE DALLE 18 D OGGI ALLE 6 DI DOMATTINA LUNEDI 5 OTTOBRE

martedì, 5 gennaio, 2016

http://www.antenna3.tv/2016/01/05/scuola-giovedi-il-marconi-unito-al-galilei/

Mediavideo Antenna3

SCUOLA: GIOVEDì IL MARCONI UNITO, AL GALILEI

di  Redazione web

La ripresa delle lezioni dopo le vacanze natalizie porta aria di novità, soprattutto per gli studenti del Liceo Scientifico Marconi di Carrara. Da giovedì i liceali di biennio e trienno torneranno tutti sotto lo stesso tetto, dopo un primo trimestre di separazione “forzata”. Sì perché questa volta l’amministrazione provinciale e il comune di Carrara hanno mantenuto la parola data: i lavori di adeguamento dell’Itis Galilei sono stati completati come da crono programma e da dopodomani l’edificio di via Campo D’Appio accoglierà circa 800 studenti, ovvero i 500 liceali del Marconi più i 300 tecnici dell’Itis. «Ho partecipato a tutti gli incontri e posso dire che abbiamo operato per il meglio, nel rispetto delle esigenze di alunni, famiglie e insegnanti con una sempre crescente comprensione delle problematiche» ha commentato la vicesindaca Fiorella Fambrini, titolare della delega all’Istruzione. E anche se sulla sistemazione di liceali e tecnici sembra essere stata trovata la quadra, Fiorella Fambrini garantisce che nessuno ha intenzione di rinunciare a dare una sede “indipendente” al Liceo Sicentifico: «Siamo costantemente impegnati nella ricerca di finanziamenti, fondi, bandi di gara e tutto quello che possa servire a trovare le risorse per la sede del Marconi» garantisce la vicesindaca. Com’è noto i problemi strutturali della sede storica del Marconi, quella di viale XX Settembre, sono tanti e tali da rendere sconveniente una ristrutturazione: l’amministrazione provinciale stessa ha deciso di puntare piuttosto su una ricostruzione ex novo, che secondo lo studio di fattibilità messo a punto da Palazzo Ducale in collaborazione con il Comune di Carrara, andrebbe a costare intorno ai 10 milioni di euro. La caccia al finanziamento è già partita e garantisce la vicesindaca Fambrini, andrà avanti incessantemente, fino a quando non si troverà il bando giusto.

ore: 19:13 | 

comments powered by Disqus