ore:  12:57 | Vento, codice giallo in Toscana fino a domani 26 febbraio

ore:  13:23 | Codice giallo per ghiaccio e neve fino a martedì 11 gennaio

ore:  16:34 | Allerta meteo, lunedì 10 gennaio codice giallo per neve e vento

ore:  13:45 | AGGIORNAMENTO – allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, attualmente in corso fino alle ore 22:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  12:48 | Allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, a partire dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

lunedì, 12 dicembre, 2011

http://www.antenna3.tv/2011/12/12/ai-nastri-di-partenza-il-progetto-osservatorio-integrato-mobilita/

Mediavideo Antenna3

Ai nastri di partenza il Progetto Osservatorio Integrato Mobilità.

di  Redazione

Centraline che rilevano l’intensità del traffico, monitoraggio delle soste per segnalare i posti liberi, della transitabilità e degli incidenti: una mole di dati raccolti da una sala operativa centrale, che nascerà presso il centro elaborazione dati della Provincia al palazzo Ducale, e che saranno disponibili in tempo reale su una piattaforma utilizzabile dagli enti ma anche per alimentare una multipiattaforma di informazione al pubblico che sarà disponibile anche per  smartphone, palmari e tablet.

È questo il futuro ormai prossimo, possibile anche sul nostro territorio, grazie a O.I.MO, acronimo che sta per Osservatorio Integrato della Mobilità, il progetto presentato dalla Provincia di Massa-Carrara risultato vincitore del bando per l’assegnazione dei fondi PorCreo a finanziamento europeo.

La presentazione ufficiale è in programma martedì 13 dicembre, a partire dalle ore 10 presso la Sala di rappresentanza del Comune di Carrara.

I lavori saranno aperti da Sara Vatteroni, assessore a mobilità e trasporti della Provincia di Massa-Carrara; seguiranno gli interventi di Giovanni Nannini, assessore alla mobilità del Comune di Carrara, Gianluca Barbieri, dirigente del settore Trasporti e mobilità della Provincia di Massa-Carrara, Antonio De Luca, responsabile tecnico del progetto Oimo, e dei rappresentati di Famas System S.p.A. e Gisitalia S.r.l. realizzatori del progetto.

ore: 18:52 | 

comments powered by Disqus