ore:  12:57 | Vento, codice giallo in Toscana fino a domani 26 febbraio

ore:  13:23 | Codice giallo per ghiaccio e neve fino a martedì 11 gennaio

ore:  16:34 | Allerta meteo, lunedì 10 gennaio codice giallo per neve e vento

ore:  13:45 | AGGIORNAMENTO – allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, attualmente in corso fino alle ore 22:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  12:48 | Allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, a partire dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

domenica, 30 ottobre, 2011

http://www.antenna3.tv/2011/10/30/unita-di-crisi-migliora-situazione-ma-evitare-afflusso-incontrollato/

Mediavideo Antenna3

Unità di crisi: migliora situazione ma evitare afflusso incontrollato

di  Redazione

L’Unità di crisi costituita in Lunigiana per fronteggiare i danni dell’alluvione rilancia l’appello per evitare l’afflusso di curiosi nelle zone cristiche, ossia  il fenomeno del cosidetto  “turismo delle disgrazie”.

Nelle zone colpite dall’alluvione le condizioni della viabilità e in generale delle infrastrutture, pur migliorate, restano  ancora problematiche – affermano i responsabili dell’Unità di crisi – composta da rappresentanti della Regione, degli Enti locali, delle Forze dell’ordine e del volontariato.

Personale e mezzi di soccorso sono  impegnati a ripristinare servizi e condizioni di vivibilità per la popolazione colpita, mentre sono costantemente in atto operazioni di vigilanza e di monitoraggio del territorio ed è necessario che le vie di comunicazione restino a disposizione per questi interventi e non siano occupate da veicoli estranei ai soccorsi o alla vigilanza.

E’ quindi opportuno  – ribadiscono dall’Unità di Crisi – evitare di recarsi   in questo momento nelle località critiche, se non strettamente indispensabile.   L’Unità di crisi informa inoltre che il casello autostradale di Aulla è chiuso nella giornata di oggi.

ore: 12:29 | 

comments powered by Disqus