ore:  15:52 | Maltempo, codice giallo per vento dalla mezzanotte di lunedì per 24 ore

ore:  15:59 | Codice giallo esteso fino alla mattinata di lunedì 15 novembre, in arrivo vento e mareggiate

ore:  12:57 | aggiornamento Allerta Giallo per Rischio idrogeologico, idraulico reticolo minore e Temporali Forti dalle ore 18:00 di sabato 13 novembre fino alle ore 23.59 di Domenica 14 novembre.

ore:  10:05 | allerta codice Giallo per rischio idrogeologico e Temporali Forti, dalle ore 18.00 fino alle ore 23:59 di Sabato 13 Novembre 2021.

ore:  12:54 | aggiornamento allerte codice Giallo per: rischio idrog. e temp. forti, dalle ore 07 fino alle ore 23:59 di Mercoledì 03 Novembre 2021; per mareggiate in corso fino alle ore 22.00 di Martedì 02 Novembre 2021; per vento in corso

giovedì, 28 ottobre, 2021

https://www.antenna3.tv/2021/10/28/controllo-ai-cantieri-edili-carabinieri-denunciano-una-persona/

Mediavideo Antenna3

CONTROLLO AI CANTIERI EDILI: CARABINIERI DENUNCIANO UNA PERSONA.

di  Redazione web

Continuano senza sosta i controlli dei carabinieri per verificare il rispetto delle norme di sicurezza in ambito lavorativo: questa volta le attenzioni dei militari si sono concentrate su un cantiere edile di Monzone, una piccola frazione nel comune di Fivizzano.

I carabinieri della stazione di Monzone con il prezioso ausilio del personale specializzato del nucleo ispettorato del lavoro dei carabinieri di Massa-Carrara e gli ispettori dell’ispettorato del lavoro di carrara, hanno effettuato un controllo ad un cantiere edile dove hanno rilevato alcune irregolarità: la prima è quella di non aver predisposto appositi canali per lo scarico del materiale demolito durante le fasi di lavorazione, la seconda invece è quella invece di non aver garantito sistemi di protezione  adeguati per i lavoratori in quota ( accesso al ponteggio e protezione dei lavoratori sul tetto).

Il titolare dell’impresa, un 56enne del luogo, è stato così denunciato e sono state elevate sanzioni per circa 2500 euro con relativa sospensione dell’attività imprenditoriale sino al ripristino delle condizioni di sicurezza.

I controlli andranno avanti per evitare il ripetersi di infortuni sul lavoro causati spesso dall’inosservanza delle norme di sicurezza.

ore: 12:02 | 

comments powered by Disqus