A seguito della notizia riguardo la quarantena dei membri della Fraternità san Filippo Neri in Villafranca in Lunigiana, il vescovo mons. Giovanni Santucci e la Diocesi di Massa Carrara – Pontremoli seguono con la massima attenzione l’evolversi del quadro epidemiologico, nell’attesa degli accertamenti sanitari del caso, in vista della ripresa delle attività pastorali.

Consapevoli del periodo non facile che stanno vivendo tutte le comunità parrocchiali in questa fase della pandemia, si ribadisce che la Chiesa invita sempre alla massima attenzione in occasione delle celebrazioni liturgiche e negli altri momenti della vita parrocchiale.

Il Vescovo chiede a tutti i credenti di elevare preghiere al Signore affinché liberi tutto il popolo da questa pandemia, affidando ai nostri santi protettori i sacerdoti della Diocesi, insieme ai fedeli ed a alle persone tutte, soprattutto le più fragili ed indifese.