Settima vittoria consecutiva per il Città di Massa che ha trionfato a Bologna contro il Sant’Agata. Gli apuani si confermano al primo posto del campionato nazionale di calcio a 5 di serie B. Una trasferta piuttosto tirata, il Sant’Agata in una forma fisica eccezionale ma la squadra di mister Garzelli non è stata da meno. Un primo tempo ad alta tensione, un rigore per il Sant’Agata che li porta in vantaggio sulla squadra massese che però non perde il ritmo e mette a segno un goal subito dopo poco. Il primo tempo si conclude con un pareggio con la rete segnata da Grossi. Il secondo tempo inizia con un goal del Città di Massa segnato da Perciavalle che porta la squadra in vantaggio. Un autogoal degli avversari poi sembra confermare il risultato. Ma i bolognesi cercano subito il riscatto e cominciano a rimontare segnando due reti. Il risultato a questo punto è un pareggio: 3-3. Gli apuani però ripartono segnando nuovamente grazie a Perciavalle il goal del 4-3. Un errore anche del Città di Massa riporta il match ad un pareggio a causa di un’autorete. A trenta secondi dalla fine ci pensa Bandinelli a condurre il Città di Massa alla vittoria con il goal del 4-5. “Una partita attenta- commenta il presidente del Città di Massa Andrea Vannucci- abbiamo preso dei goal che si potevano evitare ma i ragazzi si sono comportati molto bene nonostante l’altra squadra fosse anche lei atleticamente molto preparata e forte”. Prossimo appuntamento alla tensostruttura delle “Colline Massesi” con la sfida di Coppa della Divisione: Città di Massa vs Futsal Pistoia.