Riunione giovedì pomeriggio nella sede di Massa di Confcommercio per il consiglio direttivo provinciale di Fiva, federazione dei venditori ambulanti che vede in Galileo Grossi la figura del presidente. All’ordine del giorno dell’incontro – voluto dallo stesso Grossi – l’ipotesi di spostamento del mercato ambulante dal centro di Massa. Al termine della discussione, molto partecipata, i rappresentanti di Fiva hanno ribadito netta contrarietà allo spostamento, coerentemente con quanto già sostenuto in passato e con le parole del neo presidente provinciale di Confcommercio Giuseppe Pieretti. Anche per il sindacato degli ambulanti lo spostamento del mercato fuori dal centro andrebbe ad incidete sulla sua appetibilità e attrattività, con pesanti ricadute per gli operatori che vi lavorano.