ore:  12:57 | Vento, codice giallo in Toscana fino a domani 26 febbraio

ore:  13:23 | Codice giallo per ghiaccio e neve fino a martedì 11 gennaio

ore:  16:34 | Allerta meteo, lunedì 10 gennaio codice giallo per neve e vento

ore:  13:45 | AGGIORNAMENTO – allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, attualmente in corso fino alle ore 22:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  12:48 | Allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, a partire dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

martedì, 2 ottobre, 2018

https://www.antenna3.tv/2018/10/02/lunedi-primo-ottobre-e-iniziato-su-tutto-il-territorio-nazionale-il-censimento-permanente-della-popolazione-e-delle-abitazioni-realizzato-dallistat/

Mediavideo Antenna3

Lunedì primo ottobre è iniziato, su tutto il territorio nazionale, il Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni realizzato dall’Istat

di  Redazione web

Lunedì primo ottobre è iniziato, su tutto il territorio nazionale, il Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni realizzato dall’Istat per raccogliere informazioni sulle caratteristiche socio-economiche delle famiglie e dei singoli che vivono in Italia.

Molte le novità introdotte rispetto all’ultimo censimento. La principale riguarda la cadenza: dai vecchi censimenti attuati ogni 10 anni si passa a rilevazioni annuali per informazioni sulla popolazione sempre aggiornate. I questionari inoltre non riguarderanno tutte le famiglie ma solo un campione statistico selezionato della popolazione. Novità anche per le modalità di raccolta dei dati: dal cartaceo si passa ad interviste informatizzate compiute dai rilevatori muniti di tablet.
Le famiglie selezionate che rientrano nel campione statistico riceveranno per lettera tutte le informazioni relative all’indagine e un avviso cartaceo che annuncia la visita del rilevatore ISTAT.

Dal 10 ottobre sino al 23 novembre 2018 i rilevatori Istat si recheranno presso le famiglie selezionate per le domande e la compilazione del questionario informatizzato. Aderire al censimento oltre ad essere un obbligo di legge è anche un’importante opportunità per consentire ad Istat di raccogliere informazioni necessarie a comprendere le abitudini della popolazione italiana, aggiornare i registri anagrafici e rilevare le caratteristiche delle abitazioni.
I rilevatori ISTAT saranno muniti di tesserino identificativo con fotografia e timbro del Comune di Massa. Su richiesta del cittadino il rilevatore è tenuto a mostrare anche un documento di identità.

Le informazioni raccolte saranno trattate nel rispetto delle norme in materia di segreto statistico e di protezione dei dati personali. I risultati saranno diffusi in forma aggregata e con modalità che non rendano possibile risalire a chi si riferiscono, garantendo massima riservatezza.

ore: 19:14 | 

comments powered by Disqus