ore:  12:57 | Vento, codice giallo in Toscana fino a domani 26 febbraio

ore:  13:23 | Codice giallo per ghiaccio e neve fino a martedì 11 gennaio

ore:  16:34 | Allerta meteo, lunedì 10 gennaio codice giallo per neve e vento

ore:  13:45 | AGGIORNAMENTO – allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, attualmente in corso fino alle ore 22:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  12:48 | Allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, a partire dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

giovedì, 27 settembre, 2018

https://www.antenna3.tv/2018/09/27/massa-coltiva-piante-nel-giardino-di-casa-arrestato-dai-carabinieri/

Mediavideo Antenna3

MASSA, COLTIVA PIANTE NEL GIARDINO DI CASA, ARRESTATO DAI CARABINIERI

di  Redazione web

Nella mattinata di ieri i Carabinieri della Stazione di Massa, durante un servizio per la repressione dello spaccio di stupefacenti, si sono accorti di un forte odore di marijuana. Seguendo la “scia” della canapa indiana, i militari dell’Arma sono riusciti a individuare il luogo dal quale probabilmente proveniva. L’inconfondibile “effluvio” proveniva da un giardino annesso ad una baracca poco distante dalla pubblica via.

I militari, notate nel terreno le piante di marijuana, hanno atteso il proprietario per capire a chi appartenesse coltivazione. Passati pochi minuti, dalla baracca è uscito un uomo, 53enne massese, conosciuto dai Carabinieri per i suoi pregiudizi penali, colto proprio mentre si prendeva cura della sua coltivazione.

Immediatamente bloccato, lo stesso è stato quindi dichiarato in arresto per la coltivazione, senza autorizzazione, ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti .

Le piante, risultate essere in totale 12 con un’altezza massima di circa 2 metri, sono state trovate con una fiorescenza avanzata e quindi già pronte per essere tagliate. Una volta sradicate, le stesse sono state pesate e repertate: oltre 4 chilogrammi e mezzo il loro peso complessivo.

L’arrestato è stato trattenuto all’interno delle camere di sicurezza della Compagnia di Massa è stamattina è stato condotto presso il Tribunale di Massa; il Giudice, dopo aver convalidato l’arresto, ha applicato nei suoi confronti la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

ore: 14:05 | 

comments powered by Disqus