ore:  12:57 | Vento, codice giallo in Toscana fino a domani 26 febbraio

ore:  13:23 | Codice giallo per ghiaccio e neve fino a martedì 11 gennaio

ore:  16:34 | Allerta meteo, lunedì 10 gennaio codice giallo per neve e vento

ore:  13:45 | AGGIORNAMENTO – allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, attualmente in corso fino alle ore 22:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  12:48 | Allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, a partire dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

mercoledì, 26 settembre, 2018

https://www.antenna3.tv/2018/09/26/infermieri-dellambito-territoriale-di-massa-e-carrara-i-vincitori-della-sessione-progetti-innovativi-nellambito-del-congresso-aziendale-accompagnare-la-vita/

Mediavideo Antenna3

Infermieri dell’ambito territoriale di Massa e Carrara i vincitori della sessione progetti innovativi. Nell’ambito del congresso aziendale “accompagnare la vita”.

di  Redazione web

Tra i circa mille infermieri, ostetriche e OSS dell’ambito territoriale di Massa Carrara, alcuni sono stati premiati all’interno del congresso aziendale “Accompagnare la vita” organizzato dal dipartimento delle professioni infermieristiche ed ostetriche.

Sui 15 progetti presentati relativamente al tema progettare l’innovazione nei processi assistenziali: premio per nuove idee in ambito clinico ed organizzativo, è risultato vincitore “Io non ci casco” presentato dalle infermiere Alessandra Giannelli, Paola Forfori, Patrizia Ceragioli e dall’OSS Monica Evotti.

Il progetto è orientato a sviluppare nel paziente e nel care giver le conoscenze necessarie alla gestione dei fattori di rischio che influenzano le cadute, un dato caratterizzante del percorso di conoscenza è la forte collaborazione con i medici di medicina generale nella segnalazione dei pazienti fragili.

 

Per quanto riguarda i poster si è classificato al secondo posto quello sulla prevalenza delle lesioni da pressione che ha visto coinvolti tutti gli ambiti aziendali ed oltre 4600 pazienti. Cinzia Datteri di Massa ha realizzato questo studio insieme a Silvano Lenzi, Maria Paola Bertolini, Moira Borgioli, Maria Pina Bertuccelli e Rosanna Danvetti.

Complimenti ai premiati da parte dell’assessore regionale, Stefania Saccardi, del direttore generale, Maria Teresa De Lauretis e da Chiara Pini, direttore del dipartimento infermieristico e ostetrico, che hanno sottolineato come la professione infermieristica sia in continua e costate crescita e anche l’importanza di creare un’alleanza con i cittadini. Si consideri che solo nell’ASL Toscana nord ovest, i 7.300 tra infermieri, ostetriche ed operatori socio sanitari (oss)  garantiscono le prestazioni ad 1 milione e 300mila persone, erogate su oltre 6.500 chilometri quadrati e soprattutto assicurate in 13 ospedali, 70 distretti, 37 consultori, 38 centri di salute mentale e 13 centri per dipendenze. Ogni anno vengono assicurati oltre mille interventi di elisoccorso, 108mila ricoveri negli oltre 3mila posti letto, 15 milioni e 400 mila prestazioni ambulatoriali, 560mila prestazioni domiciliari, 190mila prestazioni nell’era materno infantile, con quasi 7mila parti, e 430mila accessi al pronto soccorso.

Nelle foto: i premiati per il progetto “Io non ci casco” e per il poster

ore: 19:17 | 

comments powered by Disqus