ore:  12:57 | Vento, codice giallo in Toscana fino a domani 26 febbraio

ore:  13:23 | Codice giallo per ghiaccio e neve fino a martedì 11 gennaio

ore:  16:34 | Allerta meteo, lunedì 10 gennaio codice giallo per neve e vento

ore:  13:45 | AGGIORNAMENTO – allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, attualmente in corso fino alle ore 22:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  12:48 | Allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, a partire dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

mercoledì, 22 agosto, 2018

https://www.antenna3.tv/2018/08/22/emanuele-menconi-erano-piu-di-ventanni-che-non-accadeva-un-incidente-mortale-nel-porto-di-carrara-purtroppo-questa-volta-e-capitato-a-noi/

Mediavideo Antenna3

Emanuele Menconi “Erano più di vent’anni che non accadeva un incidente mortale nel porto di Carrara, purtroppo questa volta è capitato a noi.”

di  Redazione web

Erano più di vent’anni che non accadeva un incidente mortale nel porto di Carrara, purtroppo questa volta è capitato a noi. Negli ultimi anni abbiamo assistito a diversi incidenti mortali in diversi porti italiani e il pensiero che sarebbe potuto succedere qualcosa di brutto nel nostro Porto, ha sempre spinto tutti quanti a cercare di lavorare nella maniera più corretta possibile.

Nel corso dell’ultimo decennio la sicurezza in porto ha fatto passi avanti. Sono state attivate procedure di lavoro atte ad abbassare il rischio il più possibile, adottati dpi e corsi di aggiornamento sulla sicurezza e sui comportamenti da adottare nel posto di lavoro . Ciò  nonostante, in un Porto, come anche nelle cave, nei cantieri edili, etc, non è possibile ridurre il rischio a zero.

Bisogna sempre scegliere un compromesso accettabile tra sicurezza e metodo di lavoro.

Di sicuro questa tragedia deve farci riflettere e stimolarci a non abbassare la guardia nei confronti della sicurezza. Riguardo all’evento tragico di ieri, che ha visto morire un amico oltre che collega, non mi permetto di trarre alcuna conclusione. Starà a chi di dovere  trovare le cause e, se ci saranno, attribuire eventuali responsabilità.

L’unica cosa che sento di dire è che in queste tipologie di lavoro non bisogna mai e sottolineo mai abbassare la soglia di attenzione perché  il pericolo nonostante tutti gli accorgimenti e la prevenzione possibile è sempre  dietro l’angolo.

 

Menconi Emanuele

RLS (Rappresentante Lavoratori Sicurezza)

Porto di Carrara S.P.A.

e RLSS (Rappresentante Sicurezza di Sito del Porto di Marina di Carrara)

ore: 18:20 | 

comments powered by Disqus