ore:  12:57 | Vento, codice giallo in Toscana fino a domani 26 febbraio

ore:  13:23 | Codice giallo per ghiaccio e neve fino a martedì 11 gennaio

ore:  16:34 | Allerta meteo, lunedì 10 gennaio codice giallo per neve e vento

ore:  13:45 | AGGIORNAMENTO – allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, attualmente in corso fino alle ore 22:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  12:48 | Allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, a partire dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

venerdì, 3 agosto, 2018

https://www.antenna3.tv/2018/08/03/forte-dei-marmi-lotta-allabusivismo-commerciale-oltre-700-pezzi-amministrativi-sequestrati-dalla-polizia-municipale-nella-giornata-di-ieri-grazie-al-controllo-delle-spiagge-nell/

Mediavideo Antenna3

FORTE DEI MARMI – Lotta all’abusivismo commerciale: oltre 700 pezzi amministrativi sequestrati dalla Polizia Municipale nella giornata di ieri, grazie al controllo delle spiagge, nell’ambito del progetto Sicurezza 2018

di  Redazione web

Un altro ingente sequestro di merce, con oltre 700 pezzi amministrativi requisiti, nell’ambito della lotta all’abusivismo commerciale sulle spiagge di Forte dei Marmi. Questo il risultato ottenuto nella giornata di ieri dalla Polizia Municipale, in virtù del progetto Sicurezza 2018 portato avanti dall’Amministrazione comunale, che ha così messo a segno un altro importante successo nella repressione del commercio illecito.

Una vera e propria ‘boutique ambulante’, quella che gli agenti in servizio sulla spiaggia hanno rinvenuto nella giornata di ieri. La merce – abiti e costumi da mare per donna – era stata infatti accuratamente suddivisa per serie, taglia e colore, ed esposta su di un vistoso espositore in metallo, dotato di ruote per un più agevole trasporto da uno stabilimento all’altro. Alla vista dei poliziotti il commerciante ha tentato la fuga, ma è stato prontamente bloccato dagli agenti, che hanno poi provveduto ai controlli di rito.

Il venditore abusivo, una volta accertata la mancanza delle autorizzazioni necessarie allo svolgimento dell’attività, è stato sanzionato ai sensi della L.R. 28/2005 con un’ammenda di importo pari a 5mila euro, ovviamente seguita dal sequestro della merce.

 

ore: 16:40 | 

comments powered by Disqus