ore:  12:57 | Vento, codice giallo in Toscana fino a domani 26 febbraio

ore:  13:23 | Codice giallo per ghiaccio e neve fino a martedì 11 gennaio

ore:  16:34 | Allerta meteo, lunedì 10 gennaio codice giallo per neve e vento

ore:  13:45 | AGGIORNAMENTO – allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, attualmente in corso fino alle ore 22:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  12:48 | Allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, a partire dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

mercoledì, 27 giugno, 2018

https://www.antenna3.tv/2018/06/27/sergio-menchini-la-citta-ha-scelto-il-cambiamento/

Mediavideo Antenna3

Sergio MENCHINI “LA CITTÀ HA SCELTO IL CAMBIAMENTO “

di  Redazione web

Il cambiamento c’è  stato! La città aveva voglia di cambiare e lo ha detto con chiarezza. Noi abbiamo sostenuto a più  riprese che non fosse possibile presentarsi ai cittadini, con un programma che prevedesse un progetto di continuità con l’amministrazione uscente, ma non siamo stati ascoltati.  Il PD ha scelto l’arroccamento e la farsa delle primarie con il vincolo di continuità e gli elettori hanno dato un giudizio chiaro e inappellabile.
 
Noi comunque abbiamo raggiunto un risultato importante sia in termini numerici, che progettuali; abbiamo coinvolto giovani, donne e uomini che mai, prima d’ora, si erano avvicinati alla politica.
 
Proseguiremo il nostro lavoro in città e in consiglio comunale con l’obbiettivo di vedere realizzato il nostro progetto, che ha come punti principali l’intervento immediato sul  Regolamento Urbanistico, in modo tale che l’attività di pianificazione possa favorire investimenti e promuovere lo sviluppo, la riapertura del Teatro Guglielmi, che dovrà fare sistema con il teatro dei Servi, il lavoro, la lotta all’erosione e il rilancio di settori fondamentali  come la cultura e il turismo.
 
Noi non abbiamo chiesto e non chiediamo ruoli nell’Amministrazione; anzi, ho rifiutato offerte e proposte tra il 1° e il 2° turno, in quanto convinto che, accordi politici o programmatici, debbano essere fatti alla luce del sole e sottoposti al voto dei cittadini.
 
Peraltro, ci auguriamo che sulle nostre proposte di programma possa realizzarsi un consenso ampio in città e nel consiglio comunale; siamo, dunque, favorevoli ed anzi auspichiamo un confronto sui programmi con la nuova Amministrazione.
 
Ringrazio personalmente i candidati, gli amici e gli elettori che hanno creduto nella nostra proposta e che anche dopo il 10 giugno hanno saputo restare uniti e compatti, senza cedere alle lusinghe e ai numerosi attacchi politici provenienti da una politica vecchia basata sul bastone  e la carota.
 
Le nostre donne, i nostri uomini, i giovani e i meno giovani saranno a fianco dei nostri rappresentanti in consiglio comunale, sicuri che sapremo contribuire al bene e alla crescita di questa citta’, con le nostre competenze e conoscenza del territorio.
 
Chiudo facendo un augurio sincero al nuovo sindaco della città  di Massa Francesco Persiani, con l’auspicio  che possa operare costantemente nell’interesse non di una parte, ma della collettività.

ore: 18:39 | 

comments powered by Disqus