ore:  12:57 | Vento, codice giallo in Toscana fino a domani 26 febbraio

ore:  13:23 | Codice giallo per ghiaccio e neve fino a martedì 11 gennaio

ore:  16:34 | Allerta meteo, lunedì 10 gennaio codice giallo per neve e vento

ore:  13:45 | AGGIORNAMENTO – allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, attualmente in corso fino alle ore 22:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  12:48 | Allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, a partire dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

martedì, 14 novembre, 2017

https://www.antenna3.tv/2017/11/14/massa-commento-amministrazione-procedimento-approvazione-ru/

Mediavideo Antenna3

Massa: commento Amministrazione procedimento approvazione RU

di  Redazione web

Le giuste preoccupazioni espresse dalle Associazioni di categoria meritano una risposta.

Il percorso del Regolamento Urbanistico è giunto al termine. Nel corso dei prossimi 15 giorni, dopo che il documento è stato consegnato alla Commissione consiliare agli inizi di luglio, gli uffici perfezioneranno la versione definitiva da mandare in Consiglio comunale che conterrà molti degli elementi emersi durante i lavori della stessa Commissione. Si è pervenuti così  ad un progetto di pianificazione articolato e indispensabile per la nostra città che manca di strumenti urbanistici generali da troppi decenni.

I lavori in Commissione sono serviti a migliorare il testo che approderà in Consiglio per il voto finale, con l’auspicio di una comune condivisione da parte delle forze politiche. Dopo mesi e mesi di lavoro, dunque, in cui sono cambiate più volte le normative – solo per citare un esempio la legge regionale 65, che regola la materia urbanistica, ha conosciuto ben quattro trasformazioni – sarà possibile dotare Massa della chiave di volta necessaria per realizzare il proprio futuro, senza la quale ogni altro sforzo rischierebbe di restare improduttivo.

Il regolamento urbanistico contiene infatti  gli elementi fondamentali del recupero del patrimonio edilizio esistente, dalla salvaguardia ambientale, della riduzione del pericolo idrogeologico e della ripresa economica e sociale. Certamente può essere migliorato ancora, ma per farlo, è necessario che venga approvato. Si tratta di un’occasione storica dunque che non può essere in alcun modo persa e che è, finalmente, a portata di mano.

Amministrazione di Massa

ore: 20:05 | 

comments powered by Disqus