ore:  12:57 | Vento, codice giallo in Toscana fino a domani 26 febbraio

ore:  13:23 | Codice giallo per ghiaccio e neve fino a martedì 11 gennaio

ore:  16:34 | Allerta meteo, lunedì 10 gennaio codice giallo per neve e vento

ore:  13:45 | AGGIORNAMENTO – allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, attualmente in corso fino alle ore 22:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  12:48 | Allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, a partire dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

venerdì, 28 aprile, 2017

https://www.antenna3.tv/2017/04/28/in-santagostino-le-angeliche-armonie-del-duo-caroli-sari-concerto-evento-per-organo-e-flauto/

Mediavideo Antenna3

In Sant’Agostino le “Angeliche armonie” del duo Caroli – Sari Concerto evento per organo e flauto

di  Redazione web

Prosegue la grande stagione musicale d’inverno del Comune di Pietrasanta

DOMENICA 30 APRILE 2017, ORE 17.30, INGRESSO LIBERO

La magia del flauto di Enzo Caroli e il fascino dell’organo di Nicolò Sari. Dopo il grande successo del Requiem di Mozart in Duomo, prosegue con un altro grande appuntamento la stagione musicale d’inverno, organizzata dal Comune di Pietrasanta sotto la direzione artistica di Mimma Briganti. Domenica 30 aprile, alle ore 17.30 in Sant’Agostino, è in programma il concerto evento dal titolo “Riscoprendo angeliche armonie” del duo Caroli – Sari. Una coppia di artisti che appartengono a generazioni diverse con uno straordinario repertorio di sonate. Le musiche di Vivaldi, Buxtehude, Vivaldi, Marcello, Donizetti, Pasquini e Morlacchi si alterneranno in un’esecuzione che fonde l’esperienza del grandissimo Caroli con la freschezza del giovane Sari.

 

“Sono orgogliosa – dice Mimma Briganti – di poter proseguire la stagione concertistica con un evento di grande qualità, che conferma l’alto livello del nostro cartellone. Per Pietrasanta è un’incredibile opportunità, non è facile ospitare un artista del calibro del maestro Caroli, che ha ricevuto importantissimi riconoscimenti ed è uno dei maggiori esponenti della scuola italiana di flauto. Nicolò Sari è un giovane organista, ma già molto accreditato. Ascoltare questi musicisti, nell’ambito di una rassegna a ingresso libero, è un privilegio e un’eccezionale occasione di arricchimento per la nostra comunità. Questo significa fare cultura fruibile da tutti”.

 

Caroli, pluripremiato in prestigiosi concorsi nazionali e interazionali, si è esibito sui palcoscenici di tutto il mondo, da Osaka a Santander e New York, insegnando flauto nei conservatori di Padova e Vicenza; nel 2010 ha festeggiato i 50 anni di attività, ricevendo il premio alla carriera dalla rivista flautistica Falaut e il Premio “L. Spezzaferri” per meriti artistici.

Il giovane Sari ha alle spalle un trascorso breve ma già costellato di successi e attualmente è direttore artistico del Festival Organistico Internazionale “Gaetano Calido”, nonché organista presso le chiese di San Trovaso e Carmini a Venezia.

 

L’ultimo appuntamento con i concerti d’inverno è in programma domenica 14 maggio, alle ore 18.00 in Sant’Agostino, con “Un dialogo tra suoni regali”, concerto di Isabella Croese (flicorno/tromba) e Michele Croese (organo).

ore: 17:16 | 

comments powered by Disqus