ore:  12:57 | Vento, codice giallo in Toscana fino a domani 26 febbraio

ore:  13:23 | Codice giallo per ghiaccio e neve fino a martedì 11 gennaio

ore:  16:34 | Allerta meteo, lunedì 10 gennaio codice giallo per neve e vento

ore:  13:45 | AGGIORNAMENTO – allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, attualmente in corso fino alle ore 22:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  12:48 | Allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, a partire dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

sabato, 4 marzo, 2017

https://www.antenna3.tv/2017/03/04/olimpiadi-di-matematica-a-squadre-marconi-strepitoso-a-genova/

Mediavideo Antenna3

Olimpiadi di Matematica a Squadre Marconi strepitoso a Genova

di  Redazione web

Ieri, venerdì 3 Marzo, si sono svolte in 33 sedi differenti di tutta Italia le gare a squadre locali delle Olimpiadi di Matematica che hanno visto scendere in campo quasi 700 squadre in rappresentanza delle varie scuole superiori italiane. Scopo delle gare era di selezionare le migliori 100 scuole che parteciperanno alla finale nazionale che si terrà a Maggio a Cesenatico.

olimpiadi matematica Genova 3 3 17La prima squadra del Marconi composta da Matteo Bichi (capitano), Edoardo Simonelli, Norberto Pegollo, Jacopo Dei, Marta Sanguinetti, Giorgia Benassi e Fabio Bordigoni ha gareggiato nella difficile piazza di Genova (sede storica di questo particolare tipo di gara) dove ai nastri di partenza erano schierate una quarantina di squadre provenienti da: Liguria, Piemonte, Lombardia e Toscana.

Strepitosa la prova del settebello apuano che, dopo un avvio leggermente incerto nei primissimi minuti, ha infilato una serie incredibile di problemi tutti risolti correttamente che gli permetteva già a soli 15 minuti di gara di prendere il largo. Inutilmente tre squadre, una piemontese, una milanese ed una genovese hanno tentato di tenere il ritmo, poiché il Marconi continuando a macinare problemi su problemi allungava sempre di più rendendo chiaro a tutti che quel giorno non ci sarebbe proprio stata gara. Al termine delle due ore previste i nostri ragazzi terminavano da dominatori indiscussi con 1620 punti, staccando di quasi 500 punti la seconda classificata, il Pellati di Nizza Monferrato, che terminava con 1129 punti riuscendo a superare negli ultimi minuti l’Agnesi di Merate, terza classificata con 1108 punti.

olimpiadi matematica Firenze a 3 3 17E mentre la prima squadra del Marconi dettava legge a Genova un inatteso risultato positivo si concretizzava anche a Firenze per la squadra dei “piccoli” composta da Daniele Bugliani (capitano), Martina Buriassi, Francesco Ottaviano, Federico Nicolai, Avio Baccioli, Niccolò Benassi e Arianna Domenichelli. I giovanissimi del Marconi concludevano infatti al quinto posto con 830 punti una gara condotta sempre a ridosso delle posizioni di testa, a soli 6 punti di distanza dalla quarta classificata.

Un poco di amaro in bocca invece per la seconda squadra del Marconi scesa in campo a Parma con Pietro Pianini (capitano), Alessandro Tedeschi, Lorenzo Tinfena, Lorenzo Ballerini, Matteo Iardella, Francesco Menconi e Luca Raffo. Quindicesimi su oltre 40 scuole partecipanti, con la soddisfazione però di aver accumulato ben 300 punti nel proprio problema jolly, uno dei più ostici in assoluto tra quelli proposti e risolto solo da pochissime squadre in tutta Italia.

La squadra rosa del Marconi composta da Marina Donati (capitano), Arianna Pucciarelli, Francesca Raggi, Elisa Settembrini, Cecilia Tromboni Asia Innocenti e Sofia Tonazzini, scesa in campo nella impegnativa gara di Reggio Emilia, ha terminato con una onorevole dodicesima posizione la propria gara contro 30 squadre, e questo nonostante l’assenza dei suoi due migliori elementi, Marta e Giorgia, inserite nella prima squadra. Infine una soddisfacente dodicesima posizione a Lucca anche per la terza squadra del Marconi scesa in campo con Ilaria Domenichelli (capitano), Clara Janz, Diana Tarasenko, Alessandro Pelliccia, Luca Lucentini, Olga Massa e Luca Cara.

E mentre tutti i ragazzi del Marconi ricevono gli applausi della Dirigente Scolastica Marzia Menconi, alcuni testimoni affermano che i due coach di questi ragazzi, Giacomo Bertolucci e Giuseppe Pezzica, abbiano sussurrato tra di loro soddisfatti: “se giochiamo così anche alla finale nazionale … tutto sarà possibile!”

ore: 19:44 | 

comments powered by Disqus