ore:  12:57 | Vento, codice giallo in Toscana fino a domani 26 febbraio

ore:  13:23 | Codice giallo per ghiaccio e neve fino a martedì 11 gennaio

ore:  16:34 | Allerta meteo, lunedì 10 gennaio codice giallo per neve e vento

ore:  13:45 | AGGIORNAMENTO – allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, attualmente in corso fino alle ore 22:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  12:48 | Allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, a partire dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

domenica, 19 febbraio, 2017

https://www.antenna3.tv/2017/02/19/pallavolo-massa-hipix-kerakoll-sassuolo-3-0/

Mediavideo Antenna3

PALLAVOLO MASSA – HIPIX KERAKOLL SASSUOLO 3-0

di  Redazione web

 

Pallavolo Massa: Krumins, Corti, Nannini, Pagni, Cuda, Colombini, Cerquetti, Ragosa, Bernieri, Moscarella, Bottaini, Lanzoni, Briata. All. Masini

Hipix Kerakoll Sassuolo: Benincasa, Santini, Vecchi, Liccardo, Camellini, Di Bernardo, Vicenzi, Sgarbi A., Sgarbi R., Caminati, Cavallini, Pasquesi. All. Malservisi.

Arbitri: Ciro Ferraro e Federica Celotti

Parziali: 25-22; 25-15; 25-16.

Massa batte anche Sassuolo e continua la sua corsa verso i play off. Vittoria senza ombre quella degli uomini di Masini contro un Sassuolo che ha giocato molto bene nel primo set ma che non è mai riuscito veramente a mettere in discussione il risultato. Massa incamera ancora tre punti e tiene a distanza di grande sicurezza le avversarie permettendosi adesso il lusso di pensare con serenità alla Coppa. Gara decisiva casalinga contro Prata fissata per il 24 febbraio a Camaiore (ore 20.30).

1° set: Massa in formazione tipo e quindi con Krumins e Corti in diagonale, Nannini e Pagni al centro, Colombini e Cuda di banda e Briata libero. Inizio tutto dei ragazzi di casa che però avanti di tre (10-7) si facevano sorprendere in ricezione e concedevano il vantaggio agli ospiti (10-11). Tentativo di fuga ospite (12-14). Al primo tempo tecnico ospiti avanti 13-16 e Sassuolo che rimaneva al comando fino alla soglia del ventesimo punto e cioè fino a quando Cuda non metteva la quarta al servizio ed in attacco e trascinava i suoi alla chiusura.

2° set: Massa cominciava da dove aveva concluso il set precedente e con Cuda e Nannini, al servizio, scavava il solco che al secondo tempo tecnico vedeva Massa avanti di quattro (16-12). Il centrale di Massa non usciva dal servizio fino al 20-12. Cuda firmava il 22-14 e Massa chiudeva in scioltezza.

3° set: Massa a velocità di crociera e senza più ostacoli. Sassuolo non riusciva più a mettere in difficoltà la squadra di Masini che saliva sul 15-6 e poi chiudeva senza problemi a 16.

ore: 22:44 | 

comments powered by Disqus