ore:  12:57 | Vento, codice giallo in Toscana fino a domani 26 febbraio

ore:  13:23 | Codice giallo per ghiaccio e neve fino a martedì 11 gennaio

ore:  16:34 | Allerta meteo, lunedì 10 gennaio codice giallo per neve e vento

ore:  13:45 | AGGIORNAMENTO – allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, attualmente in corso fino alle ore 22:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  12:48 | Allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, a partire dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

lunedì, 16 gennaio, 2017

https://www.antenna3.tv/2017/01/16/e-di-un-clochard-di-origine-dominicana-il-cadavere-trovato-sul-sagro-risolto-il-giallo-della-salma-senza-testa/

Mediavideo Antenna3

E’ di un clochard di origine dominicana il cadavere trovato sul Sagro Risolto il giallo della salma senza testa

di  Redazione web

Risolto il caso del cadavere senza testa trovato a Foce di Luccica, sulle pendici del monte Sagro. I resti appartenevano a Rafael Pedro Nova Nova, un clochard di origine dominicana di 62 anni, che viveva nella zona di Manciano (Grosseto). Lo ha rivelato la Questura di Massa al termine di un’indagine certosina, partita dagli scarni elementi trovati sulla salma mutilata (una lettera, alcuni scontrini, una “misteriosa” conchiglia).
La morte risale presumibilmente – ha spiegato il capo della squadra mobile di Massa Antonio Dulvi Corcione che ha condotto questo “cold case” delle Apuane – al gennaio dello scorso anno. L’uomo è morto con ogni probabilità, di freddo o di stenti e il cadavere è poi stato dilaniato da animali selvatici. Ma come sia finito lassù, a 1.350 metri sul livello del mare, in una  zona impervia e poco conosciuta, resterà per sempre un mistero. L’ipotesi più plausibile, avanzata dalla Polizia, è che Nova Nova, che pare fosse una persona molto religiosa, avesse deciso di intraprendere una vita di eremitaggio

il tirreno

ore: 12:28 | 

comments powered by Disqus