ore:  12:57 | Vento, codice giallo in Toscana fino a domani 26 febbraio

ore:  13:23 | Codice giallo per ghiaccio e neve fino a martedì 11 gennaio

ore:  16:34 | Allerta meteo, lunedì 10 gennaio codice giallo per neve e vento

ore:  13:45 | AGGIORNAMENTO – allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, attualmente in corso fino alle ore 22:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  12:48 | Allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, a partire dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

giovedì, 12 gennaio, 2017

https://www.antenna3.tv/2017/01/12/allerta-codice-giallo-per-vento-e-mareggiate-per-venerdi-13-gennaio/

Mediavideo Antenna3

Allerta codice GIALLO per VENTO e MAREGGIATE per venerdi 13 gennaio

di  Redazione web

rapido calo della pressione sul Mar Ligure e il Tirreno Settentrionale per l’avvicinamento di una perturbazione nord-atlantica e alimentata da aria fredda che interesserà la Toscana tra stasera, giovedì, e domani, venerdì.
PIOGGIA: venerdì cumulati medi significativi sul nord della regione e nell’interno del grossetano. Massimi puntuali fino a elevati sui rilievi di nord-ovest. Altrove cumulati medi non significativi.
Altrove medi intorno a 5-10 mm e massimi fino a 20-30 mm in concomitanza dei fenomeni più intensi.
VENTO: venerdì temporanee forti raffiche di vento. MARE: venerdì mare agitato o localmente e temporaneamente molto agitato al largo.
NEVE: venerdì, dalla tarda mattinata, possibili nevicate con accumuli poco abbondanti a quote di collina (200-600 metri). Non esclusi accumuli poco significativi in pianura nei rovesci più intensi.

DESCRIZIONE DEGLI SCENARI DI EVENTO PREVISTI
IDROGEOLOGICO
IDRAULICO RETICOLO MINORE
Criticità Giallo: Possibilità di innesco di frane superficiali/colate rapide di detriti o fango in bacini di dimensioni limitate e
ruscellamenti superficiali anche con trasporto di materiale con conseguenti possibili danni localizzati alle infrastrutture,
edifici e attività agricole, cantieri, insediamenti civili e industriali esposti; possibile innalzamento dei livelli idrometrici dei
corsi d’acqua minori, con inondazioni delle aree limitrofe, anche per effetto di criticità locali (tombature, restringimenti,
occlusioni delle luci dei ponti, ecc); possibile scorrimento superficiale delle acque nelle strade con fenomeni di rigurgito
dei sistemi di smaltimento delle acque piovane e con possibile tracimazione e coinvolgimento delle aree urbane
depresse, dei locali interrati e di quelli posti a pian terreno lungo le vie potenzialmente interessate da deflussi idrici;
possibili temporanee interruzioni della rete stradale e/o ferroviaria in prossimità di impluvi, canali, zone depresse
(sottopassi, tunnel, avvallamenti stradali, etc.) e a valle di porzioni di versante interessate da fenomeni franosi; possibili
limitati danni alle opere idraulichee di difesa delle sponde, alle attività agricole, ai cantieri, agli insediamenti civili e
industriali in alveo; possibili criticità connesse a localizzate cadute massi.
MAREGGIATE
Criticità Giallo: Sono possibili fenomeni occasionalmente pericolosi per l’incolumità delle persone, in grado di causare
disagi e danni a carattere locale.
Sono possibili localizzati e temporanei problemi ai tratti stradali a ridosso della battigia con localizzate interruzioni della
viabilità. Sono possibili problemi o danneggiamenti agli stabilimenti balneari e alle attività marittime. Sono possibili ritardi
nei collegamenti marittimi. Si possono verificare situazioni di locale pericolo per la balneazione, per la navigazione da
diporto e per le attività sportive.
NEVE
Criticità Giallo: Sono possibili fenomeni occasionalmente pericolosi per l’incolumità delle persone, in grado di causare
disagi e danni a carattere locale.
Sono possibili temporanei problemi alla circolazione stradale con interruzioni localizzate della viabilità, ritardi nei
collegamenti terrestri, ferroviari ed aerei. Sono possibili localizzati problemi alle reti aeree di comunicazione e di
distribuzione di servizi (tra cui telefonia ed elettricità) con temporanei blackout elettrici e telefonici. Sono possibili
occasionali cadute di rami e rotture di alberi.
VENTO
Criticità Giallo: Sono possibili fenomeni occasionalmente pericolosi per l’incolumità delle persone, in grado di causare
disagi e danni a carattere locale.
Sono possibili isolate rotture di rami e/o caduta di alberi, caduta di tegole e cornicioni, localizzati danni alle strutture
provvisorie, con trasporto di materiale vario.
Sono possibili localizzati problemi alla circolazione stradale in particolare su viadotti e ponti, con temporanee interruzioni
della viabilità. Sono possibili occasionali disagi dovuti a ritardi o cancellazioni dei collegamenti terrestri, ferroviari, aerei e
marittimi.
Sono possibili occasionali problemi alle reti di distribuzione di servizi (tra cui telefonia ed elettricità) con temporanee
interruzioni dei servizi.

ore: 16:11 | 

comments powered by Disqus