ore:  12:57 | Vento, codice giallo in Toscana fino a domani 26 febbraio

ore:  13:23 | Codice giallo per ghiaccio e neve fino a martedì 11 gennaio

ore:  16:34 | Allerta meteo, lunedì 10 gennaio codice giallo per neve e vento

ore:  13:45 | AGGIORNAMENTO – allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, attualmente in corso fino alle ore 22:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  12:48 | Allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, a partire dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

giovedì, 5 gennaio, 2017

https://www.antenna3.tv/2017/01/05/concluso-il-concorso-per-infermieri-2094-i-posti-in-graduatoria/

Mediavideo Antenna3

Concluso il concorso per infermieri, 2094 i posti in graduatoria

di  Redazione web

Si è concluso il concorso pubblico a tempo indeterminato per infermieri indetto nell’aprile 2016 da Estar. La graduatoria finale, consultabile qui, è composta da 2094 infermieri che potranno essere assunti dalle aziende e dagli enti del Servizio sanitario regionale per i prossimi tre anni.

Il concorso ha avuto una partecipazione molto alta, 12.826 candidati, che si sono presentati alla preselezione dello scorso 21 giugno nei palasport di Firenze, Livorno e Siena. Sono stati ammessi alla prova scritta e pratica 2.554 candidati. Si sono presentati a Firenze il 5 ottobre scorso 2.418 infermieri per la prova scritta e pratica di cui 2.160 sono stati ammessi alla prova orale, iniziata nel mese di dicembre e conclusa il giorno 19 con la consegna dei verbali da parte della Commissione esaminatrice.

“Prima di tutto i miei complimenti ai 2.094 vincitori di concorso – afferma l’assessore a diritto alla salute, sociale e sport Stefania Saccardi – Saranno loro le nuove leve che comporranno e daranno mano al sistema sanitario toscano, per rafforzarlo e confermare e accrescere i suoi livelli di qualità e eccellenza. Il concorso, la cui graduatoria sarà la base per le assunzioni di infermieri nei prossimi tre anni, si affianca poi all’impegno in corso per la stabilizzazione dei precari. In sieme contribuiranno a dare maggiore efficienza e operatività al nostro sistema sanitario, migliorandolo ulteriormente”.

ore: 19:46 | 

comments powered by Disqus